Activision promette altre rivisitazioni dei franchise classici
Lo annuncia dopo aver notato l'enorme successo dei remake di Spyro e Crash Bandicoot.

Crash Bandicoot

Questa generazione ha visto il ritorno di due icone importanti su PlayStation della vecchia scuola, ossia, Spyro e Crash Bandicoot. Una volta che il pensiero è andato perduto per le devastazioni del tempo, Activision è tornata in auge in modo epico, con successo tutt’intorno. E sembra che la compagnia lo abbia notato, promettendo più rivisitazioni dei franchise classici, e forse qualcosa di un pò più nuovo.

Nel rapporto del trimestre finanziario, il presidente della società Robert Kostich ha confermato il successo dei remake, che con Crash N.Sane Trilogy ha venduto ben oltre 10 milioni di copie come esempio. Ha detto che stanno arrivando altri rimedi e che con questo successo significa che potrebbero guardare avanti nuove idee per questi IP.

“Quando guardi la nostra libreria IP, pensiamo che ci sia un sacco di IP lì dentro che i fan vorranno provare di nuovo, quindi su quello, direi di rimanere sintonizzato per alcuni annunci futuri.”

“Ora ci sono anche molte opportunità di innovare e pensare a contenuti totalmente nuovi all’interno di questi IP, quindi, mentre ci pensiamo, ci sono molte opportunità di crescita per l’azienda nel tempo all’interno di Activision basato sulla nostra libreria di IP e francamente in senso lato su tutta l’azienda che ha collettivamente una tonnellata di grande IP. “

Mentre sia Crash che Spyro hanno molti giochi oltre i remake che abbiamo ottenuto, non sono altrettanto venerati. Speriamo che la loro prossima mossa sia intraprendente come quella di questi due fantastici remake.

fonte

Federico Baccolo

Sono un ragazzo di 22 anni. Nel tempo libero mi è sempre piaciuto videogiocare sia da solo che in compagnia e ancora oggi porto avanti questa mia passione.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: