Anthem si unisce all’Origin Access di EA
Anthem, il titolo non proprio ben riuscito di Bioware, si unisce ad Origin Access.

Anthem

Nonostante tutti i problemi di Anthem sin dalla beta, BioWare ha deciso di continuare a crederci, ora confermando che il loro titolo entra a far parte di Origin Access. Sarà possibile scaricarlo gratuitamente per tutti gli abbonati al servizio di EA su PS4, Xbox One e PC.

Electronic Arts ha condiviso la notizia sul proprio blog, affermando che l’edizione standard di Anthem sarebbe stata accessibile a tutti i membri Base di EA Access e Origin Access. L’edizione Legion of Dawn, invece, potrà essere ottenuta solo con l’abbonamento Origin Access Premier. Ricordiamo che è un ottimo momento per provarlo, visto che l’evento Cataclysm arriverà a fine mese per qualsiasi livello del personaggio abbiate.

BioWare ha rivelato i piani post-lancio del titolo che sono iniziati dai primi mesi del 2019. Ciò include diversi eventi, cosmetici, missioni e migliorie del titolo. Alcune di queste aggiunte, però, sono state rinviate causa diversi problemi per lo studio da dover risolvere. “La realtà è che ci sono più cose da risolvere e migliorare di quanto avevamo calcolato. Anche se ciò è un bene per il gioco, ciò significa che alcuni oggetti sul calendario saranno rinviati,” disse BioWare a Maggio.

Anthem non ha avuto un grande inizio sin dal suo rilascio il 22 Febbraio di questo anno. Dopo aver ricevuto una “sistemata” ai loot a Marzo, BioWare sapeva già che il lancio del titolo sarebbe stato pessimo, ma non così tanto. Nonostante tutto, e nonostante il numero di giocatori si sia molto ridotto rispetto al passato, è riuscito comunque a tenersi una base di appassionati.

fonte

Davide Fanelli

Davide Fanelli nasce nel 1996 e inzia a giocare già dalla tenera età di 2 anni con un GameBoy e Tetris. Alla vista della Play Station cominciò a nascere la sua passione per i videogiochi che sarebbe durata tutta la vita.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: