In arrivo Castle Crashers Remastered su Nintendo Switch
Annunciato da parte di The Behemoth, in un breve trailer, facendo capolino il 17 settembre.

Castle Crashers Remastered

Novità intriganti in arrivo, The Behemoth ha annunciato in un breve trailer di rivelazione che Castle Crashers Remastered sarebbe finalmente uscito su Nintendo Switch il 17 settembre, a malapena qualificato per il loro obiettivo estivo originale.

La versione rimasterizzata di Castle Crashers ha un aspetto migliore, funziona meglio soprattutto va a 60fps invece che i 30 originali e include persino un nuovo mini-gioco “frenetico” e tutti i DLC attualmente disponibili. La versione di Nintendo Switch in arrivo a settembre può essere giocata in single player, multiplayer locale e multiplayer online con un abbonamento a Switch Online.

Un blog di rivelazione che accompagna il trailer spiega in dettaglio perché ci è voluto così tanto tempo per portare Castle Crashers su Switch, citando gli ostacoli allo sviluppo. Lo sviluppatore si prende anche il tempo di rispondere alle domande relative alla prossima versione di Playstation 4.

“Sebbene Castle Crashers Remastered sia in circolazione da un pò di tempo, non abbiamo portato il gioco su un sistema Sony dalla PlayStation 3 o su una console Nintendo dal GameCube. Abbiamo passato varie generazioni fino ad adesso, e mentre non vediamo l’ora di portare Castle Crashers su console moderne, facendo quel salto con una serie di difficili sfide di sviluppo,” si legge nel blog degli sviluppatori.

Lo sviluppatore ha toccato anche la questione del crossplay con la versione Playstation 4, che non ha una data d’uscita ufficiale. Anche se probabilmente il crossplay ha poche possibilità che venga attuato per davvero.

Vi lasciamo sotto il trailer.

fonte

Federico Baccolo

Sono un ragazzo di 22 anni. Nel tempo libero mi è sempre piaciuto videogiocare sia da solo che in compagnia e ancora oggi porto avanti questa mia passione.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: