Arriva il trailer di lancio per la versione Nintendo Switch di To the Moon
Il gioco sarà disponibile sull'eshop il 16 gennaio 2020 al costo di € 11,99 con uno sconto del 20% di due settimane.

To the Moon

Come ben sappiamo Freebird Games sta già lavorando sul prossimo capitolo di To the Moon: Impostor Factory. Ieri è stato annunciato da parte di X.D. Network tramite un trailer di lancio l’arrivo del primo To the Moon per Nintendo Switch.

Inoltre c’è una piccola novità interessante visto che come dicono nella loro descrizione gli sviluppatori, la sua grafica è stata totalmente rifatta ma mantenendo il suo fascino retrò tramite il motore grafico Unity. Vi lasciamo la sua descrizione:

La Dott.ssa Rosalene e il Dott. Watts svolge un lavoro particolare: dare ai loro pazienti la possibilità di rivivere la propria vita partecipa … ma solo nella loro mente.
A causa dell’irreversibilità dell’operazione, questa nuova vita diventerà l’ultima cosa che i pazienti ricorderanno prima di esalare il loro ultimo respiro.
Per questo motivo, viene eseguito solo su persone che si trovano sul letto di morte per permettergli di esaudire ciò che hanno sempre sognato e mai ottenuto. Questa particolare storia narra del tentativo di avverare il sogno di un uomo molto anziano, di nome Johnny. Ad ogni salto a ritroso nei suoi ricordi, nuovi frammenti del suo passato vengono rivelati. Quando i due medici ricomporranno il corso degli eventi di tutta una vita, cercano di capire il motivo per cui quell’uomo così fragile abbia scelto proprio quel desiderio lì. L’ultimo desiderio di Johnny è, ovviamente … andare sulla luna.

To the Moon sarà disponibile tramite l’eshop il 16 gennaio 2020 al costo di € 11,99 insieme a uno sconto del 20% di due settimane a partire dal lancio.

Vi lasciamo sotto il trailer di lancio.

video

fonte

Federico Baccolo

Sono un ragazzo di 22 anni. Nel tempo libero mi è sempre piaciuto videogiocare sia da solo che in compagnia e ancora oggi porto avanti questa mia passione.

Lascia un commento

Traduci »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: