Arriva pure su console PC Building Simulator
Dando la possibilità di costruire il proprio computer, con denaro virtuale e parti reali anche per Playstation 4, Xbox One e Nintendo Switch.

PC Building Simulator

Probabilmente quasi ogni giocatore ha sognato di possedere un computer da gioco super potente ad un certo punto della propria vita, se non forse magari fin da sempre. Beh ora avremo la possibilità di crearne uno in PC Building Simulator rilasciato di recente in digitale. Sebbene questo gioco sia disponibile su Steam da oltre un anno, sta finalmente arrivando anche su console. Quindi, anche in Console Gamer avranno la possibilità di costruire il proprio computer, sulla nostra console preferita.

L’intero gioco è incentrato sulla proprietà e l’esecuzione di un laboratorio di costruzione di PC. Dove il nostro obiettivo sarà costruirne uno nostro o riparare semplicemente i PC altrui per i clienti digitali, l’intero gioco si sforza di dare una sensazione autentica a tutta questa esperienza.

Se decidi di giocare alla modalità Storia, potremo avviare un’officina di riparazione per PC. I clienti porteranno i loro computer ed è necessario ordinare le parti, tenere il passo con le entrate del negozio e riparare le appunto i computer danneggiati. Si trasforma sia in un gioco di gestione del tempo che nell’ordinare le parti giuste. C’è un livello di abilità in questo tipo di gioco e una curva di apprendimento di cui molti hanno commentato online.

C’è molto lavoro da fare nella gestione di un’attività di riparazione di PC. Tutti i lavori arrivano sul nostro computer dell’ufficio e puoi accettarli via e-mail, una volta che i clienti lasciano li i loro pc, inizia il vero lavoro. Inizi con le basi, rimuovendo i virus o ripulendo anche semplicemente i loro case ostruiti dalla polvere. Alla fine, lavori per sostituire le CPU e aggiornare la memoria su tutte questi pc digitali.

Se giochi in modalità Free Build, avrai accesso a migliaia di parti ufficiali di produttori reali come Intel, AMD, NVIDIA, ASUS e NZXT. Lavori con copie virtuali di parti reali e costruisci la macchina dei tuoi sogni.

Costruire il proprio computer potrebbe rivelarsi molto divertente e soddisfacente quando accedi a parti del mondo reale. Potremo scegliere noi stessi quante ventole, dove installarle, se utilizzare o meno un sistema di raffreddamento a liquido e potremo persino programmare i LED.

Questo gioco è molto più di un semplice hardware. Puoi configurare il BIOS interno del computer e persino overcloccare la CPU. Il gioco ha abbastanza opzioni di gioco per simulare le effettive funzioni del PC che ti consentono di spingere il limite e avvicinarti lentamente agli arresti anomali mantenendo comunque prestazioni ottimali.

Il gioco sarà disponibile su Xbox One, PlayStation 4 e Nintendo Switch per 20,00 euro ed è un ottimo gioco di pratica imparare a costruire il proprio computer, con denaro virtuale e parti reali, questa è un’eccellente opportunità per testare qualsiasi build tu possa immaginare.

Vi lasciamo qui sotto il trailer.

fonte

Federico Baccolo

Sono un ragazzo di 22 anni. Nel tempo libero mi è sempre piaciuto videogiocare sia da solo che in compagnia e ancora oggi porto avanti questa mia passione.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: