Arriva un video che mostra come funzionerà il Battle System di Little Town Hero
Il gioco arriverà su eShop il 16 ottobre al costo di $25.

Little Town Hero

Game Freak, sviluppatore di Pokèmon, sta per lanciare un nuovo gioco GDR chiamato Little Town Hero. Arriverà sull’eShop la prossima settimana e porterà un mondo colorato e un sistema di combattimento inventivo basato su “idee”. In effetti, è il sistema di battaglia che solleva qualche dubbio quando si parla di Little Town Hero, e per fortuna ora abbiamo un utile video che chiarisce alcune cose su come funziona il combattimento in questo intrigante piccolo gioco di ruolo.

Come accennato in precedenza, Little Town Hero non ci farà aggiornare le armi per ottenere vantaggi in battaglia. Ma al contrario dovremo concentrarci sulle nostre Idee per contrastare il nostro avversario e aggiornarlo attraverso un albero di abilità mentre guadagneremo punti Eureka dopo ogni battaglia.

Le idee si formano come “Izzit” e possono essere usate contro un avversario solo quando si spendono punti per trasformarle in “Dazzits”, che possono funzionare come attacchi, mosse difensive e mosse uniche. Ad ogni Dazzit vengono assegnati punti di attacco e di difesa, e in ogni round dovremo spendere i nostri Dazzit contro avversari usando i loro Dazzit contro di te. Chi esaurisce la selezione di Dazzits del proprio avversario vince quel round e qualsiasi Idea non spesa passerà al round successivo.

Tra un round e l’altro, potremo muoverci nella mappa della battaglia, che ricorda un gioco da tavolo. Spazi diversi hanno alleati verso i quali potremo muoverci per chiedere aiuto in battaglia. Poi ci saranno gli espedienti sparsi sul campo da gioco che potranno darci un vantaggio, come il cannone che vediamo nel video.

Little Town Hero arriverà nell’eShop il 16 ottobre al costo di $ 25.

Vi lasciamo sotto il video.

fonte

Federico Baccolo

Sono un ragazzo di 22 anni. Nel tempo libero mi è sempre piaciuto videogiocare sia da solo che in compagnia e ancora oggi porto avanti questa mia passione.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: