Astral Chain doveva avere originariamente ancora più legioni da scegliere
Il gioco Astral Chain originalmente doveva avere più varietà di scelta per le legioni.

Astral Chain

Astral Chain, gioco in arrivo su Nintendo Switch il 30 agosto 2019 sviluppato da Platinum Games. Uno degli aspetti centrali del gioco è possedere una Legione, un essere interdimensionale, attaccato al tuo essere che usi in vari modi in combattimento. Si può anche creare una cooperativa di fortuna sempre se si è pronti alle conseguenze che avremo nel titolo in questo modo.

Ma come ben sappiamo tante volte le cose cambiano, come lo sviluppo, visto che inizialmente Astral Chain era un titolo fantasy invece che uno sci-fi unito al cyberpunk. Un altra cosa diversa era la Legione. Mentre nella versione finale si avrà cinque diverse legioni, in origine ne erano disponibili molto di più.

L’animatore Marumi Nakajo ha pubblicato sul blog dell’azienda alcune delle prime illustrazioni di varie idee, che potremo vedere qui sotto. Hanno discusso abbastanza su possibili idee sulla Legione. Alla fine, comunque, il team ha deciso di razionalizzare le poche legioni nel gioco finale. Puoi anche vedere come hanno riutilizzato alcuni dei disegni e delle idee per le attuali Legioni e nemici nel gioco.

Quest’immagine è stata presa da gamingbolt.

Astral Chain Legions
fonte

Federico Baccolo

Sono un ragazzo di 22 anni. Nel tempo libero mi è sempre piaciuto videogiocare sia da solo che in compagnia e ancora oggi porto avanti questa mia passione.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: