RecensioniTOP

CGCReviews: Tennis Manager 2024

Con tante novità succulenti.

Tennis Manager 2024

Tennis Manager 2024, il nuovo titolo della serie gestionale sul tennis sviluppata e pubblicata da Redbound CG, è ora disponibile su PC (Steam / EGS / GOG).

Nonostante dopo la recensione di Tennis Manager 2021 non ho pubblicato quelle dei successivi due titoli per gli anni 2022 e 2023, ho avuto comunque la possibilità di giocarli, ma purtroppo l’evoluzione è stata un po’ misera gli scorsi anni. Devo dire, però, che con Tennis Manager 2024 le novità non mancano sicuramente invece, tornando ad essere nuovamente un must-play per tutti gli appassionati dei gestionali e del tennis. Trattandosi di un titolo annuale, andremo a vedere principalmente le migliorie di questo nuovo capitolo.

Cominciando dalla Modalità Carriera di Tennis Manager 2024, questa ora permette al giocatore di scegliere un “pacchetto” di impostazioni di default, permettendo un avvio più semplificato ai giocatori meno avvezzi o che, semplicemente, hanno voglia di buttarsi direttamente dentro all’azione, senza prima spendere minuti sopra minuti dietro la configurazione iniziale della propria Carriera. Rimane ovviamente anche possibile modificare personalizzare l’esperienza a piacimento, ma anche in questo caso l’operazione è stata resa più guidata e di facile comprensione per tutti.

CGCReviews: Tennis Manager 2024 1

Un’altra novità introdotta in Tennis Manager 2024 è ancora relegata alla personalizzazione, ma questa volta per il nostro profilo da manager. Sarà ora possibile scegliere tra vari stili di gestione e persino creare la propria personale accademia di tennis con tanto di logo. Queste novità sono ciò che fanno di un gestionale qualcosa di più immersivo, ed averle aggiunte è sicuramente un plus al gioco non da poco, dato che donano alla Modalità Carriera quel pizzico in più che prima si sentiva mancare.

Ormai è chiaro, il focus principale del team di sviluppo è stato proprio nel tema opzioni e personalizzazione; Infatti, un’altra introduzione in questo Tennis Manager 2024 è una difficoltà regolabile. Ogni impostazione modificata andrà a variare (in positivo o in negativo) i guadagni, i progressi e la difficoltà delle negoziazioni, dando la possibilità al singolo utente di poter decidere il livello di sfida a seconda delle proprie abilità personali. A differenza degli anni scorsi, non importa se ora siete dei novellini o dei veterani, dato che tutti possono avere un livello di difficoltà su misura e preferenza.

Gestire i giocatori e le accademie in Tennis Manager 2024 è stato anch’esso rifinito e decisamente espanso. È ora possibile creare e gestire giocatori con statistiche ed attributi più dettagliati, sviluppare un percorso di crescita ed implementare le strategie nel piano di gioco di ognuno di essi. Non solo, dato che anche le operazioni da supervisore del tutto ora offrono una completezza maggiore, con la possibilità di assegnare staff e aggiornare le strutture, cosa che aggiunge ulteriore profondità e realismo che, in un titolo di questo tipo, sicuramente non guasta.

Rimanendo in tema giocatori, i programmi di allenamento di essi è stato reso più flessibile e specifico in Tennis Manager 2024. Come accennato precedentemente, ora potremo assegnare schede di allenamento più dettagliate per andare a migliorare una o più abilità specifiche, o per padroneggiare un determinato tipo di terreno da gioco. Questa novità è molto gradita, dato che precedentemente risultava complicato riuscire a migliorare specificità di un giocatore in modo diretto, limitando le possibilità da parte nostra per arrivare a “creare” il giocatore perfetto.

CGCReviews: Tennis Manager 2024 2

Per coloro che cercano una modalità di gioco più rapida e casual, la nuova modalità Fantasy Court introdotta con Tennis Manager 2024 è proprio dedicata a loro. In Fantasy Court è possibile entrare immediatamente nell’azione con partite rapide e tornei generati casualmente, offrendo un’esperienza più pacata e meno stressante come alternativa alla classica Carriera. Se volete dedicare meno tempo al gioco, oppure volete semplicemente azione e basta, questo è un ottimo modo per potersi comunque godere il gioco senza dover necessariamente dedicarci ore.

Parlando di novità minori, gli attributi e statistiche dei giocatori sono stati aggiornati e migliorati, con l’introduzione di anche alcuni di extra per aumentare il realismo e l’accuratezza. Inoltre, tenere sott’occhio tutti i vari aggiornamenti e notifiche è stato semplificato, grazie al rinnovato sistema di email e social in-game. Rendere più user-friendly questi aspetti è decisamente importante, visto che molto spesso i gestionali tendono ad essere sempre molto caotici e con menù il più delle volte indecifrabili senza averci speso prima dozzine di ore.

Per concludere, Tennis Manager 2024, dopo due edizioni di calma piatta, riesce finalmente a portare delle novità che aumentano enormemente profondità e realismo dell’esperienza, rendendosi anche più user-friendly. Grazie alle nuove impostazioni di personalizzazione, ogni tipologia di giocatore può godersi nel pieno delle sue potenzialità il titolo, con opzioni che possono creare la giusta sfida per ognuno. Per tutti gli appassionati è sicuramente un titolo consigliato.


8.7

Voto CGC

Recensione Tennis Manager 2024

Tennis Manager 2024, dopo due edizioni di calma piatta, riesce finalmente a portare delle novità che aumentano enormemente profondità e realismo dell’esperienza, rendendosi anche più user-friendly.

La recensione è stata eseguita tramite Codice Review fornito dal Publisher/Sviluppatore/Agenzia PR/Distributore.

Segnala un Errore

Davide Fanelli

Nato nel 1996 ho iniziato a giocare già dalla tenera età di 2 anni con un GameBoy e Tetris. Alla vista della PlayStation cominciò a nascere la mia passione per i videogiochi che permane ancora tutt'ora.

ARTICOLI CORRELATI

Pulsante per tornare all'inizio