Cosa succederà ai tuoi giochi su Google Stadia se vengono rimossi dagli sviluppatori?
Phil Harrison ci conferma cosa accadrà ai nostri giochi e salvataggi quando gli sviluppatori rimuoveranno i giochi dalla piattaforma.

Google Stadia

Cosa succederà ai giochi acquistati su Google Stadia quando uno sviluppatore o publisher decideranno di rimuoverli dalla piattaforma? Questa è una delle tante domande riguardo al servizio a cui è stata data una risposta dal vice presidente di Google e capo di Stadia, Phil Harrison.

Durante un’intervista con Gamesradar, hanno posto la domanda ad Harrison: “Se abbiamo acquistato un gioco tramite Google Stadia, per esempio, un single-player come Watch Dogs Legion, cosa succederà se un publisher, in questo caso Ubisoft, decidesse di rimuovere il supporto al gioco sulla piattaforma negli anni a venire? Siccome non ci sono download sulla piattaforma Stadia, saremo comunque capaci di accedere e giocare ai titoli acquistati dai server di Stadia?

“Si, sarà ancora possibile accedere al gioco,” ha risposto Harrison, riaffermando questo punto in caso ipotetico di restrizioni o perdita dei salvataggi, ma fortunatamente tutto rimarrà come prima.

Domande sul possesso dei giochi e preservazione arriveranno negli anni a venire, dato che l’industria e l’utenza possono cambiare idea nel tempo, soprattutto su un mondo che ormai punta sempre di più sul digitale.

Per il momento questo è tutto ciò che sappiamo in più su Google Stadia, ma arriveranno senz’altro novità in futuro. Seguiteci su CGC per avere sempre le ultime novità!

Davide Fanelli

Davide Fanelli nasce nel 1996 e inzia a giocare già dalla tenera età di 2 anni con un GameBoy e Tetris. Alla vista della Play Station cominciò a nascere la sua passione per i videogiochi che sarebbe durata tutta la vita.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: