NewsPC

Crash Bandicoot 4: It’s About Time arriva su PC il 26 Marzo

Da oggi invece disponibile su PS5, Xbox Series e Switch.

Crash Bandicoot 4: It's About

La versione PC di Crash Bandicoot 4: It’s About Time verrà lanciata tramite Battle.net il 26 Marzo, come annunciano Activision e lo sviluppatore Toys for Bob.

Crash Bandicoot 4: It’s About Time è stato lanciato su PS4 e Xbox One ad Ottobre 2020 e oggi per PS5, Xbox Series e Switch.

Ecco una panoramica del gioco, tramite Battle.net:

Info

È giunto il momento, per un nuovo incredibile gioco di Crash Bandicoot! Schiantati in quattro in un’avventura sconvolta dal tempo con i tuoi marsupiali preferiti.

Caratteristiche principali

» Nuova avventura – Crash Bandicoot 4: It’s About Time offre una nuova puntata nel franchise, riprendendo dopo gli eventi di Crash Bandicoot: Warped. Neo Cortex e N. Tropy sono tornati di nuovo e stanno lanciando un assalto a tutto campo non solo a questo universo, ma all’intero multiverso! Crash e Coco sono qui per salvare la situazione riunendo le quattro maschere quantistiche e piegando le regole della realtà.
» Nuovi poteri – Scopri le quattro maschere quantistiche, potenti protettori del tempo e dello spazio. Piega le regole della realtà per rallentare il tempo, mettere in fase le piattaforme dentro e fuori l’esistenza, capovolgere il tuo mondo e altro nel tuo viaggio per riportare l’ordine nel multiverso.
» New N. Sanity – Gioca non solo nei panni di Crash e Coco, ma impara nuove mosse con Dingodile, Tawna e lo stesso Dr. Neo Cortex. Sblocca linee temporali alternative, nastri flashback e livelli N. Verted per tante nuove sfide. Guadagna gemme per sbloccare dozzine di skin cosmetiche e flettere quei muscoli alla moda.
» Totally Tubular Skins – Metti in mostra le radici radicali di Crash e Coco con le Totally Tubular Skins, incluse nell’acquisto del gioco. (Disponibile al completamento del secondo livello.)

Vi lasciamo un nuovo trailer qui sotto.

Davide Fanelli

Davide Fanelli nasce nel 1996 e inzia a giocare già dalla tenera età di 2 anni con un GameBoy e Tetris. Alla vista della PlayStation cominciò a nascere la sua passione per i videogiochi che dura ancora tutt'oggi.

ARTICOLI CORRELATI

Back to top button
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: