Cyberpunk 2077 supporterà solo DX12 su PC


Il che lo rende compatibile solo con Windows 7 e 10.

Cyberpunk 2077 Keanu Reeves

Sfortunatamente, Cyberpunk 2077 lascerà escluse tutte le persone con PC più “antiquati”, e in questo caso quelli con piattaforme senza DX12 saranno sfortunati.

Parlando con PCGamesHardware, Marcin Gollent, capo programmatore grafico di CD Projekt RED, ha confermato che il gioco supporterà solo DX12. Ciò significa che solo Windows 10 sarà complessivamente ottimale, sebbene l’anno scorso sia stato introdotto il supporto DX12 per Windows 7 SP1. Ma se avete Windows 8 o un altro sistema operativo senza supporto alle DX12, non potrete giocarci.

Grazie all’introduzione del supporto DX12 per Windows 7 SP1 introdotto da Microsoft lo scorso anno, il gioco funzionerà su questo sistema. Facciamo e continueremo a testare Cyberpunk 2077 su Windows 7 nel tentativo di appianare eventuali casi limite che potrebbero sorgere. Sfortunatamente, Windows 8 non ha ricevuto la sua variante di librerie DX12.”

La mossa attuata da CD Projekt Red farà parecchio scalpore da chi non possiede PC all’avanguardia o per un motivo o per un altro non ha mai potuto aggiornare la propria macchina. Si sa molto già sul gioco, ma varrà davvero la pena spender soldi per rendersi compatibili? Voi cosa ne pensate? Fatecelo sapere qui sotto con un commento!

fonte

Davide Fanelli

Davide Fanelli nasce nel 1996 e inzia a giocare già dalla tenera età di 2 anni con un GameBoy e Tetris. Alla vista della Play Station cominciò a nascere la sua passione per i videogiochi che sarebbe durata tutta la vita.

Lascia un commento

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: