[E3 2019] Microsoft

Logo Xbox

Xbox E3 2019 Recap: Il meglio di Microsoft all’E3 2019 con Xbox

La conferenza di Microsoft ha sicuramente stupito tutti, 60 nuovi giochi annunciati di cui 14 di Xbox Game Studios. Microsoft ha inoltre presentato la sua console di prossima generazione: ma nonostante questo tutto ciò a cui si pensa ora è Keanu Reeves. Ecco una ricapitolazione di tutto ciò che abbiamo scoperto all’E3 2019 in ordine di importanza.

Xbox Scarlet verrà rilasciata nelle vacanze 2020

Xbox Project Scarlett verrà lanciata sul mercato l’anno prossimo, anche se Microsoft ancora non ha rilasciato il nome ufficiale della sua prossima console. Nel video sono state mostrare svariate interviste ad ingegneri, come il fatto che “sarà quattro volte più potente della generazione attuale”. C’è stato un enorme focus sull’ottimizzazione dei tempi di caricamento grazie all’SSD integrato che moltiplica la RAM virtuale, le prestazioni grafiche invece permetteranno i 120FPS, risoluzione 8K, refresh rate variabile e il ray tracing con accellerazione hardware. Project Scarlett continuerà anche ad offrire la retrocompatibilità, permettendo di giocare fino a “quattro generazioni” indietro. Sarà rilasciata con un attesissimo sequel…

Halo Infinite sarà un gioco Day One per Xbox Scarlett

Un trailer cinematico ci da un’altra occhiata ad Halo Infinite, che verrà rilasciato assieme a Project Scarlett nel 2020. Un uomo separato dalla propria moglie e figlio alla deriva nello spazio, quando improvvisamente appare una figura conosciuta: Master Chief, mentre fluttua nello spazio inerme. L’uomo “resuscita” Master Chief con una scarica elettrica, ciò mostra al pubblico una dura realtà, l’Halo è stato distrutto. Subito dopo, la nave in cui si trova viene attaccata chiudendo con un’affermazione di Master Chief: “Dobbiamo combattere!”. Il filmato si conclude con un piccolo sprazzo di Cortana, l’IA più amata dai fan potrebbe tornare da Master Chief.

Cyberpunk 2077 ha una data di rilascio (e Keanu Reeves)

Cyberpunk 2077 uscirà il 16 Aprile 2020 e CD Projekt Red ha un’enorme sorpresa per tutti: Keanu Reeves sarà presente all’interno del gioco ed è presente sul palco per annunciare la data di uscita del titolo. Il personaggio interpretato da Reeves non ha ancora un nome, ma nel trailer possiamo vedere il protagonista V venir accerchiato da una gang dopo aver perso il compagno Jack in una sparatoria. Dopo ciò che sembra la sua morte, V si risveglia al cospetto di un ologramma di Reeves. Alcune scene di gameplay ci mostrano scene molto interessanti, come il poter utilizzare una frusta laser.

Gear 5 ha una data di uscita, una modalità Escape e un crossover con Terminator

Dopo un trailer molto criptico che mostra la protagonista Kait combattere con una rottura mentale, scopriamo che verrà rilasciato il 10 Settembre 2019. Rod Fergusson sale sul palco per mostrare la nuova modalità: Escape, una missione a tre giocatori per infiltrarsi nell’Alveare, piantare una bomba a bio-tossine e fuggire vivi. C’è inoltre un inaspettato cameo in Gears 5: un esoscheletro di Terminator si mostra come personaggio giocabile. Si scoprirà di più sul titolo il 15 Luglio 2019 per il test Multiplayer che comprenderà la modalità Arcade, successivamente la modalità Orda sarà provabile ad un evento il 19 Agosto 2019.

Xbox Game Pass PC e Xbox Game Pass Ultimate sono i nuovi abbonamenti

Xbox Game Pass Ultimate sarà per coloro che vogliono giocare tra PC e Xbox a piacere, ed è stato rilascio nella stessa giornata della conferenza assieme all’Xbox Game Pass PC. Xbox Game Pass per PC includerà più di 100 giochi entro Agosto, ad un costo di €9,99 al mese: oppure, puoi acquistare a €14,99 Xbox Game Pass Ultimate che include Xbox Game Pass per Console, Xbox Live Gold e Xbox Game Pass PC. Per incoraggiare l’acquisto del pass vengono mostrati Batman: Arkham Knight, Metro Exodus, Hollow Knight e Borderlands The Handsome Collection come parte dell’abbonamento da subito. Inoltre, i nuovi abbonamenti potranno provare 1 mese di servizio a solo €1.

Xbox Elite Wireless Controller Serie 2 presentato

Una nuova versione del controller Elite di Xbox sta arrivando, l’Xbox Elite Wireless Controller Serie 2 porta un sacco di upgrade. Tensione regolabile degli analogici, grilletti con meno corsa, una copertura in gomma per un grip migliore, supporto per profili di gioco multipli, connessione Bluetooth e una batteria ricaricabile da almeno 40 ore di attività. E’ già disponibile al pre-order per ben €180.

Elden Ring è il gioco di From Software in collaborazione con George RR Martin

Non è stato così sorprendente vederlo dati i leak precedenti all’E3, ma il trailer di Elden Ring è sembrato proprio uno splendido dal lavoro di Hidetaka Miyazaki, il suo team di From Software e il creatore di Games of Thrones, George RR Martin.

Ori and the Will of the Wisps arriverà a Febbrario 2020

Ori and the Will of the Wisps si è mostrato in un nuovo gameplay pieno di animali aggressivi intenzionati a mangiarsi Ori, incluso un ragno gigante coperto da vermi luminescenti, un uccello con arti d’osso, un lupo gigante, alcuni tentacoli e un enorme verme di lava. La meccanica del rampino di Ori è ancora presente e abbiamo potuto anche vedere il volo sul nuovo amico gufo. Ori and the Will fo the Wisps sarà disponibile l’11 Febbraio 2020.

Star Wars: Jedi Fallen Order si mostra in un nuovo gameplay

Star Wars: Jedi Fallen Order era già stato mostrato alla conferenza di Electronic Arts, di cui potete sapere di più a questo indirizzo, ma è stato mostrato un ulteriore gameplay durante la conferenza Xbox. Nel video viene mostrato Cal Kestis e il suo droide BD-1 scalare un AT-ATs, hackerarlo ed incontrare Saw Gerrera. Star Wars: Jedi Fallen Order uscirà il 15 Novembre 2019.

Borderlands 3 ed il dito medio di Lilith

Un nuovo trailer su Borderlands 3 è stato mostrato al pubblico presente all’E3 2019 con l’annuncio di Commander Lilith & the Fight for Sanctuary, il nuovo DLC di Borderlands 2 disponibile da subito che getta le basi per la storia del terzo capitolo. Abbiamo visto anche altri contenuti sui quattro nuovi Cacciatori della Cripta menare le mani a tutto e tutti. Borderlands 3 sarà disponbile il 13 Settembre 2019.

Bleeding Edge si mostra in un trailer in 4vs4

Un altro leak pre-E3 è stato proprio Bleeding Edge, un gioco di rissa 4vs4 da Ninja Theory che si focalizza sul combattimento corpo a corpo e bizzarri cyborg. Bleeding Edge sarà giocabile in un Alpha Tecnica il 27 Giugno 2019.

Minecraft Dungeons è un Diablo-like

Si sapeva già che i creatori del famossissimo gioco a cubetti della Mojang e Microsoft erano al lavoro su un nuovo titolo chiamato Minecraft Dungeons, finalmente un gameplay ci mostra essere un Diablo-like con visuale isometrica che supporterà una co-op a quattro giocatori sia locale che online. Minecraft Dungeons sarà rilascio nella Primavera 2020.

Psychonauts 2 mostrato e Double Fine acquistata da Microsoft

Double Fine Production è sempre stata una star indipendente, ma ora fa parte di Xbox Game Studios. E’ stato rivelato sul palco il trailer gameplay del nuovo Psychonauts 2 che mostra il ritorno di Raz, tutti i personaggi preferiti e persino il nefasto Dr. Loboto. Abbiamo potuto avere anche un assaggio del nuovo Super Cattivo, una crudele donna diavolesca.

Il ritorno di Battletoads… o forse era meglio di no

Battletoads è stato molto sicuramente il peggior titolo mostrato durante la conferenza Xbox all’E3 2019. Ciò che è stato mostrato è che è un classico beat-‘em-up con una nuova veste. Supporterà anche una modalità locale a 3 giocatori. Non è stata data alcuna informazione ne finestra di uscita possibile per Battletoads, ciò che si sa è che sarà disponibile con Xbox Game Pass.

[email protected] mostra tonnellate di nuovi giochi

Come di tradizione, Microsoft ci mostra i giochi in un [email protected] molto rapido: Dead Static Drive, Pathology 2, Star Renegades, Afterparty, Totally Accurate Battle Simulator, The Good Life, CrossCode, Creature in the Well, Killer Queen Black, Riverbond, Unto the End, Blazing Chrome, Felix the Reaper, UnderMine, Supermarket Shriek, Secret Neighbor, Ikenfell, The Lord of the Rings Card Game, Night Call e Totem Teller. Saranno tutti disponibili su Xbox Game Pass al loro lancio.

Una rapida carrellata di altri titoli mostrati durante la conferenza

  • Phantasy Star Online 2, sembrava impossibile ma finalmente arriverà in occidente durante la Primavera 2020 con tutti i contenuti disponibili in una forma free-to-play.
  • The Outer Worlds verrà rilasciato il 25 Ottobre 2019, mostrato con un trailer alla “Fallout incontra Borderlands” dove il nostro eroe deciderà se salvare o terrorizzare una colonia di Halcyon.
  • Blair Witch è il nuovo gioco horror in prima persona di Bloober, lo studio dietro Layers of Fear, usando una videocamera classica come ormai ci siamo abituati in questi anni. E’ presente anche un cane di nome Bullet. Verrà rilasciato il 30 Agosto 2019.
  • Spiritfarer è il nuovo gioco di Thunderlotus, mostrato in tutta la sua bellezza 2D. L’obiettivo è quello di farsi compagni degli animali antropomorfi su una nave che si potrà espandere durante il viaggio e, eventualmente, condurre questi animali verso una destinazione spirituale. Spiritfarer sarà disponibile su Xbox Game Pass.
  • RPG Time: The Legend of Wright è un RPG “disegnato su foglio a matita”, questo è tutto ciò che sappiamo per il momento. Arriverà nel 2020.
  • Microsoft Flight Simulator è stato un annuncio a sorpresa e farà il suo ritorno su Xbox One e PC, gestito parzialmente dai dati satellitari di Azure AI.
  • Age of Empires 2: Definitive Edition riporta in vita il titolo RTS con grafica 4K, audio rimasterizzato e una nuova campagna chiamata The Last Khans. Verrà rilascio questo autunno.
  • Wasteland 3 è stato mostrato con un nuovo trailer un po’ goffo con ogni genere di problema che si sta presentando nell’innevata Colorado Springs. Clown di carne, lanciafiamme e lancia razzi sono solo alcuni dei contenuti di questo titolo. Wasteland 3 arriverà su Xbox Game Pass.
  • Lego Star Wars: The Skywalker Saga racchiude tutti i nove film della storia principale di Star Wars in un solo gioco, tutti marchiati da logo e dall’humor Lego. Arriverà nel 2020.
  • Dragon Ball Z Kakarot rivisita la classica Saga di Vegeta e la Saga di Freezer, con un sistema di combattimento simile a Xenoverse. E’ stato originariamente conosciuto come Dragon Ball Game: Project Z e verrà lanciato in un inizio 2020 non precisato.
  • 12 Minutes è un rompicapo misterioso su un omicidio creato da Luis Antonio e pubblicato da Annapurna. Presenta un uomo intrappolato in un loop temporale nel quale dovrà risolvere un mistero prima che lui e sua moglie vengano feriti. Arriverà nel 2020.
  • Way to the Woods è un gioco adorabile su due cervi che vagano tra le strade del Giappone, mostrato in un nuovo trailer e sarà reso disponibile su Xbox Game Pass.
  • Dying Light 2 è stato mostrato con un nuovo trailer cinematico focalizzandosi sul conflitto tra umani e simil-zombie, con un personaggio infetto di nome Aiden. Dying Light 2 uscirà nella Primavera 2020.
  • Forza Horizon 4: Lego Speed Champions è il nuovo DLC che è uscito il 12 Giugno 2019, un simpatico contenuto in collaborazione con Lego.
  • Gears Pop è stato mostrato in un gameplay somigliante a Clash of Clans con protagonisti i personaggi di Gears in stile Pop. Gear Pop sarà aperto ai pre-order su Mobile presto.
  • State of Decay 2 Heartland è la nuova espansione disponibile da subito con ben due personaggi, ognuno dei quali ha la propria missione in Trouble Valley nel bel mezzo di un’apocalisse zombie.
  • Crossfire X appronderà in eslcusiva per Xbox One nel 2020.
  • Tales of Arise è il nuovo arrivato da parte di Bandai Namco della meravigliosa serie JRPG dei “Tales of”, non abbiamo visto molto, solo un uomo che perde una maschera e una donna con un fucile laser. Arriverà nel 2020.
  • Project xCloud trasformerà la vostra Xbox One in un server streaming. Se siete interessati al console streaming, stile Google Stadia, Microsoft offre al pubblico la propria controparte. Arrivo previsto ad Ottobre 2019, sarete in grado di trasformare la vostra Xbox One in un server per poteri giocare a tutti i vostri giochi su altri dispositivi.

Con questo si conclude anche la conferenza Xbox di Microsoft di questo E3 2019.

Davide Fanelli

Davide Fanelli nasce nel 1996 e inzia a giocare già dalla tenera età di 2 anni con un GameBoy e Tetris. Alla vista della Play Station cominciò a nascere la sua passione per i videogiochi che sarebbe durata tutta la vita.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: