Flight Simulator: il nuovo titolo di Microsoft afferma il supporto per le mod
Microsoft afferma che saranno supportate le mod in Flight Simulator.

Microsoft Flight Simulator

Microsoft Flight Simulator annunciato già all’E3 e visto di buon occhio dal pubblico per la sua alta realisticità nel volo e nei paesaggi. Microsoft afferma che Il gioco supporterà “lo sviluppo di contenuti di terze parti e la creazione di contenuti della community,” rendendo di sicuro felici i modder.

Anche se Microsoft non ha specificato ancora in quale modo supporterà i contenuti della community, si pensa per ora che potrebbe essere simile a Minecraft, quindi mod fatte dagli utenti sia gratuite che a pagamento. Microsoft stessa ha aggiunto che è “consapevole delle preoccupazioni nell’ecosistema attuale e sta lavorando per affrontarle,” e che “vuole veramente collaborare strettamente con la comunità nello sviluppo di questo titolo.”

In più, il team afferma che stanno cercando di far in modo che il gioco non sia per nulla facile: “Stiamo creando Microsoft Flight Simulator, enfatizzando la parola SIMULATOR,” sottolineando che il titolo è “progettato per PC” avendo una priorità maggiore alla versione Xbox.

Si sono persino impegnati a rendere il loro gioco accessibile a tutti i giocatori. “Qualunque siano le tue abilità, se vuoi volare, faremo tutto il possibile per far sì che ciò accada: yoke (Volante) e pedali, mouse e tastiera, controller, ecc. Nessun pilota dovrebbe essere lasciato indietro.” Si parla di Xbox Adaptive Controller, un’attrezzo utile per giocatori con disabilità.

Vi lasciamo qui sotto, in caso qualcuno se lo sia perso, il trailer mostrato all’E3 2019 del gioco.

fonte

Federico Baccolo

Sono un ragazzo di 22 anni. Nel tempo libero mi è sempre piaciuto videogiocare sia da solo che in compagnia e ancora oggi porto avanti questa mia passione.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: