NewsGeneralePC

GreedFall II: The Dying World annunciato per Console e PC

In uscita nel 2024.

GreedFall II: The Dying World

Nacon e lo sviluppatore Spiders hanno annunciato GreedFall II: The Dying World per Console e PC (Steam). Non sono state annunciate console specifiche, ma sappiamo che verrà lanciato nel 2024.

Siamo molto entusiasti di rivelare a tutti GreedFall II, il nuovo gioco di Spiders,” ha dichiarato il CEO di Nacon Alain Falc in un comunicato stampa. “Molti fan in tutto il mondo stavano implorando questo sequel e siamo lieti di pubblicare questo nuovo gioco che questi fan sicuramente adoreranno. Speriamo anche che attiri i nuovi giocatori e tutti gli appassionati di giochi di ruolo, grandi storie, azione e fantasy.”

La fondatrice e direttrice di Spiders Jehanne Rousseau ha aggiunto: “Mentre stavamo lavorando a Steelrising, il nostro amore per l’universo di GreedFall non è mai svanito, quindi siamo entusiasti di tornarci. In questo nuovo capitolo, i giocatori esploreranno il vecchio continente con i suoi ambienti più grandi e diversificati. Incontreranno nuovi compagni e nuove fazioni e spero che vivranno avventure indimenticabili.”

Ecco una panoramica del gioco, tramite Nacon:

Continuando la formula vincente del primo gioco, GreedFall II: The Dying World è un gioco di ruolo che si concentra sulla storia e sulla scelta del giocatore, ma include anche un nuovo gameplay sotto forma di combattimento più tattico e rivisita l’universo unico creato dal suo predecessore.

La storia inizia tre anni prima degli eventi del primo gioco e delle avventure di De Sardet. Questa volta giochi nei panni di un nativo di Teer Fradee, sradicato con la forza dalla tua isola e portato nel continente di Gacane, da dove provengono i coloni. In questo vecchio mondo devastato dalla guerra e segnato dalla peste di Malichor e dagli intrighi politici delle diverse fazioni, devi riconquistare la tua libertà e il controllo del tuo destino. Usando diplomazia, astuzia o combattimento, oltre all’aiuto degli alleati che crei, spetta a te porre fine alle ambizioni di conquista di un uomo, che potrebbero significare la fine per il continente e la tua isola.

Ed ecco la descrizione dalla pagina di Steam:

La storia inizia tre anni prima degli eventi del primo gioco e delle avventure di De Sardet.

Questa volta giochi nei panni di un nativo di Teer Fradee, sradicato con la forza dalla tua isola e portato nel continente di Gacane, da dove provengono i coloni. In questo vecchio mondo devastato dalla guerra e segnato dalla peste di Malichor e dagli intrighi politici delle diverse fazioni, devi riconquistare la tua libertà e il controllo del tuo destino. Usando diplomazia, astuzia o combattimento, oltre all’aiuto degli alleati che crei, spetta a te porre fine alle ambizioni di conquista di un uomo, che potrebbero significare la fine per il continente e la tua isola.

Vivi di nuovo il mondo unico di GreedFall esplorando il vecchio continente! Viaggia attraverso nuovi paesaggi, da Olima, la città delle stelle dell’Alleanza del Ponte, alle rive di Uxantis, e scopri i segreti di queste antiche terre. Incontra tutte le fazioni che condividono il controllo su queste nazioni e naviga nelle acque insidiose dei loro piani e cospirazioni.

Crea il tuo personaggio e trova alleati per unirti alla tua squadra. Aiutali nelle loro missioni, svela i loro segreti e rendili tuoi amici, rivali o persino amanti. Oltre ad equipaggiarli nel modo desiderato, puoi anche prenderne il controllo in combattimento.

Immergiti in un’esperienza di gioco di ruolo sempre più profonda in cui ogni scelta ha un impatto sulla tua avventura e dove diplomazia, manipolazione, infiltrazione e combattimento sono tutte strade praticabili per raggiungere i tuoi obiettivi.

Vi lasciamo le prime immagini nella galleria qui sotto.

Segnala un Errore

Davide Fanelli

Nato nel 1996 ho iniziato a giocare già dalla tenera età di 2 anni con un GameBoy e Tetris. Alla vista della PlayStation cominciò a nascere la mia passione per i videogiochi che permane ancora tutt'ora.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Back to top button