Hellpoint per Switch posticipato a tardo 2020


Le versioni PS4, Xbox One e PC usciranno come previsto.

Hellpoint

tinyBuild e Cradle Games hanno posticipato la versione Switch di Hellpoint dalla data del 30 Luglio precedentemente annunciata ad un tardo 2020. Le versioni per PS4, Xbox One, PC (Steam) verranno comunque rilasciate come previsto il 30 Luglio.

Ecco il messaggio completo da Cradle Games sul ritardo di seguito.

Noi di Cradle Games insieme ai nostri partner di tinyBuild dobbiamo informarvi che il rilascio di Hellpoint su Nintendo Switch non avverrà il 30 luglio insieme alle altre piattaforme: stiamo rimandando il rilascio a un certo punto entro la fine dell’anno.

Il nostro obiettivo è rendere il porting su Switch con la più alta qualità possibile e lucidarla allo stato desiderato richiederà più tempo. Non vogliamo correre il rischio di rilasciare un prodotto di cui noi e voi, i nostri giocatori, potremmo non essere soddisfatti. Come tutti sapete, adattare un gioco delle dimensioni e della complessità di Hellpoint per Nintendo Switch è piuttosto impegnativo, soprattutto per un piccolo team come il nostro e soprattutto nelle circostanze attuali. Con l’omissione del multiplayer a schermo diviso, la versione Switch sarà completamente alla pari con le versioni Xbox One e PlayStation 4. La nostra più grande sfida rimasta in questo momento è implementare completamente il multiplayer online e assicurarci che tutto funzioni come previsto.

Detto questo, la data di rilascio di Hellpoint per Nintendo Switch è stata sospesa dal 30 luglio 2020 ad un tardo 2020. Seguiteci per aggiornamenti futuri.

Le versioni Windows, Linux, Mac, PlayStation 4 e Xbox One saranno rilasciate come previsto il 30 luglio, una settimana da ora! Abbiamo riscontrato un grande interesse da parte delle comunità di gioco di tutto il mondo, ed è davvero sorprendente. Grazie mille per il tuo supporto e per la tua incredibile pazienza!

fonte

Davide Fanelli

Davide Fanelli nasce nel 1996 e inzia a giocare già dalla tenera età di 2 anni con un GameBoy e Tetris. Alla vista della PlayStation cominciò a nascere la sua passione per i videogiochi che dura ancora tutt'oggi.

Lascia un commento

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: