I giochi gratis del PS Plus di Giugno 2019 offrono Borderlands 2, Pre-Sequel e Sonic Mania

PlayStation Plus

I giochi di Giugno 2019 su PS Plus sono ancora disponibili al riscatto e sarebbe un peccato perdersi questa forte lineup dato che Sony ha rimosso i titoli PS3 e PS Vita dalla rotazione mensile. I sottoscrittori di PlayStation Plus possono ottenere e scaricare Borderlands: The Handsome Collection e Sonic Mania. E’ sicuramente un’ottima cosa dato l’arrivo di Borderlands 3 fra qualche mese.

La lineup di giochi di Giugno 2019 è arrivata il 4 Giugno. Il prossimo set di giochi sarà disponibile dal 2 Luglio, quindi ricordatevi di riscattare i giochi prima di quella data. Ricordate inoltre che non è necessario scaricare i giochi gratis di PS Plus per poterli aggiungere all’account, vi basta completare “l’acquisto” per possederli per sempre.

Borderlands: The Handsome Collection (PS4)

Borderlands: The Handsome Collection

Se avete giocato a Borderlands: Game of the Year quando è uscito per PS4 ad Aprile, siete fortunati. Questo bundle contiene una versione migliorata di Borderlands 2 e Borderlands: The Pre-Sequel (che è ambientato tra i primi due capitoli della serie), completi entrambi di tutti i loro DLC e contenuti sia single che multiplayer. C’è ancora tempo per completare la saga prima dell’arrivo di Borderlands 3 a Settembre.

Sonic Mania (PS4)

Sonic Mania

Sembra proprio che la scelta di SEGA di riportare indietro il classico 2D sia stata una scelta eccellente per i fan di Sonic. Amore è la parola giusta per Sonic Mania, amore per il vecchio stile, amore per le musiche e abbastanza amore per non ricreare i tempi del Genesis ma portarli avanti creando uno stile moderno e piacevole all’occhio. Se siete dei fan di Sonic, giocare a Sonic Mania sarà come guidare una bicicletta. Se invece non avete mai giocato ad un Sonic 2D, questo è un ottimo titolo per cominciare.

Giochi gratis di Maggio 2019 che sono stati rimossi

  • Overcooked (PS4)
  • What Remains of Edith Finch (PS4)

Davide Fanelli

Davide Fanelli nasce nel 1996 e inzia a giocare già dalla tenera età di 2 anni con un GameBoy e Tetris. Alla vista della Play Station cominciò a nascere la sua passione per i videogiochi che sarebbe durata tutta la vita.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: