NewsNintendo

Il sequel di The Legend of Zelda: Breath of the Wild è stato posticipato a Primavera 2023

Non più in uscita nel 2022.

The Legend of Zelda: Breath of the Wild Sequel

Nintendo ha posticipato il sequel di The Legend of Zelda: Breath of the Wild dalla finestra di rilascio precedentemente prevista alla Primavera 2023. Sarà disponibile per Switch.

Ecco un messaggio del produttore della serie The Legend of Zelda Eiji Aonuma sul ritardo:

Ciao. Sono Eiji Aonuma, produttore della serie Legend of Zelda. Ho un aggiornamento da condividere sui tempi di lancio del sequel di The Legend of Zelda: Breath of the Wild.

In precedenza avevamo annunciato che puntavamo a una versione 2022 per questo gioco. Tuttavia, abbiamo deciso di estendere un po’ il nostro tempo di sviluppo e di modificare la versione alla Primavera del 2023.

Per quelli di voi che non vedevano l’ora di uscire quest’anno, ci scusiamo.

Come annunciato in precedenza, l’avventura in questo sequel si svolgerà non solo a terra come nel gioco precedente, ma anche nei cieli sopra. Tuttavia, il mondo ampliato va oltre e ci sarà una varietà ancora più ampia di funzionalità di cui potrai divertirti, inclusi nuovi incontri e nuovi elementi di gioco.

Per rendere l’esperienza di questo gioco qualcosa di speciale, l’intero team di sviluppo sta continuando a lavorare diligentemente su questo gioco, quindi per favore aspetta ancora un po’.

Questo è tutto per l’annuncio di oggi.

Grazie.

Vi lasciamo il messaggio in formato video qui sotto.

Segnala un Errore

Davide Fanelli

Nato nel 1996 ho iniziato a giocare già dalla tenera età di 2 anni con un GameBoy e Tetris. Alla vista della PlayStation cominciò a nascere la mia passione per i videogiochi che permane ancora tutt'ora.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Back to top button