Il sistema Materia su Final Fantasy 7 Remake sarà come lo ricordate
Tetsuya Nomura conferma che in Final Fantasy 7 Remake il sistema Materia sarà proprio come l'originale.

Final Fantasy 7 Remake Tifa

Tetsuya Nomura, durante un’intervista con Famitsu, ha confermato che il sistema Materia di Final Fantasy 7 Remake sarà proprio come ce lo ricordiamo dall’originale.

Con Final Fantasy 7 Remake, Square Enix sta cercando il bilanciamento giusto tra novità e attaccamento alle origini. La loro idea è di dar credito ad un titolo che fece gran successo già ai suoi tempi ma anche di emozionare i giocatori con un titolo completamente nuovo. Tra queste novità, possiamo trovare il nuovo sistema di combattimento più action, aggiunte alla trama e una Midgar completamente rifatta ed esplorabile. Alcune cose, però, devo rimanere fedeli all’originale, uno di questi è il sistema Materia Orb.

Final Fantasy 7 Remake Materia Orb

In Final Fantasy 7 Remake, il sistema di gestione dei poteri tornerà proprio come ce se lo ricorda. Come si può notare dall’immagine rilasciata su Twitter, che trovate appena sopra, le Materia Orb sono chiaramente visibili sulla lama di Cloud. Questo sistema unico di Final Fantasy 7 è puramente basato sulla strategia e varie combinazioni possono dare risultati più o meno presenti sui nostri protagonisti.

Nomura ha detto che in FFVII Remake il sistema materia è praticamente lo stesso dell’originale, e siccome il sistema di combattimento è stato ricostruito ci saranno nuove materia per adattarsi mentre altre spariranno.

Questo è stato detto in una domanda sull’intervista online di Famitsu.
https://t.co/cFptwtaAP5

— DKHF (@DKHF_) 22 giugno 2019
fonte

Davide Fanelli

Davide Fanelli nasce nel 1996 e inzia a giocare già dalla tenera età di 2 anni con un GameBoy e Tetris. Alla vista della Play Station cominciò a nascere la sua passione per i videogiochi che sarebbe durata tutta la vita.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: