King Arthur: Knight’s Tale annunciato per PS5, Xbox Series e PC


La versione per PC sarà la prima ad uscire nel Q1 2021.

King Arthur: Knight's Tale

Neocore Games ha annunciato King Arthur: Knight’s Tale, RPG tattico a turni in uscita su PC (Steam) nel Q1 2021, seguito da PS5 e Xbox Series successivamente.

Neocore Games ha lanciato una campagna Kickstarter insieme all’annuncio alla ricerca di $150.000 in finanziamenti per completare lo sviluppo del gioco.

Ecco una panoramica del gioco, tramite Neocore Games:

Info

Basato sulla mitologia arturiana, King Arthur: Knight’s Tale è un gioco di ruolo tattico a turni, un ibrido unico tra giochi tattici a turni e giochi di ruolo tradizionali incentrati sui personaggi. King Arthur: Knight’s Tale è una rivisitazione moderna di una classica storia della mitologia arturiana filtrata attraverso i tropi dark fantasy, una svolta nei racconti tradizionali della cavalleria.

Caratteristiche principali

» I tuoi combattimenti – Controlla una piccola squadra di eroi e combatti battaglie estenuanti ma soddisfacenti con un sistema di combattimento tattico a turni profondamente coinvolgente. Scegli tra più di 30 eroi di cinque classi diverse e combina centinaia di abilità e artefatti per formare una squadra efficiente.
» I tuoi eroi – Raccogli i tuoi Cavalieri della Tavola Rotonda e inviali in missioni cavalleresche. Questi eroi sono le risorse più importanti e gli elementi di gioco più complessi allo stesso tempo. Ma attenzione! La morte è sempre definitiva! Devi gestirli di conseguenza alla tavola rotonda, pianificandoli in anticipo prima di iniziare le battaglie. Il sistema di progressione del personaggio è progettato per essere profondo come nei giochi di ruolo tradizionali: gli eroi salgono di livello su alberi di abilità unici e il complesso sistema di bottino fornisce opzioni uniche per mettere a punto le loro capacità tattiche. Ogni eroe ha una personalità distintiva e la sua lealtà cambia costantemente attraverso le decisioni prese dal giocatore – in alcuni casi può mai lasciare la Tavola Rotonda e rivoltarsi contro di te.
» Il tuo regno – Guarda l’intero Avalon presentato sulla mappa dell’avventura, osserva tutto il territorio, seleziona le tue missioni ed esplora vari luoghi. La gestione in King Arthur: Knight’s Tale si concentra sulla ricostruzione di Camelot e sull’espansione della mistica Roccaforte con nuovi edifici che sbloccano ciascuno vari potenziamenti e offre anche modi diversi per curare e gestire gli eroi della Tavola Rotonda.
» La tua leggenda – Gioca nei panni di Sir Mordred, l’ex nemesi di Re Artù. Esplora la mistica isola di Avalon, avventurati in missioni cavalleresche e prendi decisioni in vari incontri in cui dovrai fare scelte morali, come nella maggior parte dei giochi di ruolo, che hanno tutti un impatto sulla storia e sulla tua moralità. La fine della campagna apre nuovi contenuti endgame per i più coraggiosi: sulla mappa compaiono nuove difficili sfide con combattimenti contro boss avvincenti e mitici e missioni casuali, bottino e progressione del personaggio che alla fine portano all’esilio di Balor, il mostruoso dio re dei Fomori stesso.
» Oltre la leggenda – Completa più di 50 punti di interesse unici sulla mappa dell’avventura, incluse 20 missioni della storia e varie missioni secondarie, che si svolgono su diversi terreni, dalle segrete del castello oscuro alle foreste del Sidhe, costruite utilizzando ambienti scansionati e animazione mocap di alta qualità, il tutto reso all’interno di un moderno motore PBR che utilizza DirectX 12, che supporta forti effetti atmosferici. Sfida 7 fazioni nemiche, combatti più di 50 tipi di unità nemiche, supera 10 incredibili combattimenti contro i boss durante le tue missioni.

Vi lasciamo il trailer dell’annuncio qui sotto.

video

Davide Fanelli

Davide Fanelli nasce nel 1996 e inzia a giocare già dalla tenera età di 2 anni con un GameBoy e Tetris. Alla vista della Play Station cominciò a nascere la sua passione per i videogiochi che sarebbe durata tutta la vita.

Lascia un commento

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: