Le nostre impressioni su The Last Autumn, il nuovo DLC di Frostpunk


Abbiamo avuto l'opportunità di provare in anteprima The Last Autumn, il nuovo DLC di Frostpunk in uscita a breve.

Frostpunk: The Last Autumn

Frostpunk: The Last Autumn è l’ultimo DLC in uscita a giorni per il titolo survival gestionale di 11 bit studios, ambientato in un mondo sul barlume dell’esistenza.

Per chi non conoscesse Frostpunk, ha come impostazione un mondo che per qualche motivo ha cominciato a congelarsi. La neve non ha mai smesso di cadere e tutto il pianeta si sta sempre più raffreddando arrivando ad avere temperature inagibili per l’essere umano. C’è una speranza però: il Generatore di nuova invenzione che permette di fornire calore ed energia.

Noi avremo il compito di far crescere e gestire l’ultima città umana e sconfiggere e superare questa grande crisi che ci sta portando all’estinzione, stando attenti a temperature, malattie ed emozioni del nostro popolo.

Frostpunk: The Last Autumn

video

Spostandoci su The Last Autumn, ci troviamo in una situazione un po’ differente. Si tratta di un prequel dello scenario base, nel quale il mondo non è ancora completamente congelato e l’umanità ha ancora possibilità di sopravvivenza.

Le meccaniche rimangono per buona parte invariate, seppur con delle novità innovative e una narrativa che và ad arricchire i retroscena di Frostpunk.

Questo è l’ultimo autunno e vengono raccontati gli eventi accaduti al Sito 113 e le loro difficoltà nel costruire il Generatore. Saranno presenti una nuova ambientanzione, nuove leggi, nuovi edifici e tecnologie uniche. Insomma, il nostro scopo sarà quello di diventare dei buoni leader e portare la nostra città a crescere meglio che possiamo.

Non è tutto rose e fiori però, difatti sarà possibile perdere il nostro carico da leader e ciò comporterà un game over senza possibilità di ritorno (sempre che non abbiate qualche salvataggio manuale antecedente di qualche giorno per riprovare a cambiare gli eventi).

Per concludere, The Last Autumn è un ottimo DLC per un gioco che già di suo ha molto da offrire e sicuramente lo consigliamo a tutti gli amanti e non del genere.

Forstpunk: The Last Autumn sarà disponibile su Steam per tutti a partire dal 21 Gennaio 2020 e sarà contenuto all’interno del Season Pass.

Screenshot di Frostpunk: The Last Autumn

Davide Fanelli

Davide Fanelli nasce nel 1996 e inzia a giocare già dalla tenera età di 2 anni con un GameBoy e Tetris. Alla vista della Play Station cominciò a nascere la sua passione per i videogiochi che sarebbe durata tutta la vita.

Lascia un commento

Traduci »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: