Pokémon HOME arriva a Febbraio: ecco tutte le info


Pokémon HOME sta arrivando, ma scopriamo insieme tutte le maggiori informazioni su di esso.

Pokémon Home

Pokémon HOME, il nuovo servizio Cloud di The Pokémon Company che arriverà a Febbraio, è ora quasi realtà; scopriamo insieme tutte le informazioni.

Molte sono le informazioni che il sito ufficiale ci porta all’attenzione. Come già sapevamo dall’ultimo Pokémon Direct, sarà possibile trasferire i propri Pokémon da 3DS tramite la Banca Pokémon, così come da Pokémon Let’s Go e Pokémon Spada e Scudo su Nintendo Switch. E’ previsto anche il trasferimento da Pokémon GO, ma il supporto arriverà in futuro.

Una delle cose più importanti è la presenza di due versioni di Pokémon HOME: una per Nintendo Switch e una per Smartphone Android e iOS. Le due versioni avranno delle differenze per quanto riguarda le funzioni proposte.

Pokémon HOME differenze versione

Oltre a tutto questo, sappiamo che Pokémon HOME funzionerà come da GTS (Global Trade Station) presente nei vecchi titoli della serie. Questa funzione presente solo sulla versione mobile ci permetterà di offrire o ricevere Pokémon con tutto il mondo, scambiare con amici, o utilizzare il Box Prodigioso: un sistema nel quale i mostriciattoli depositati verranno scambiati casualmente con altri giocatori.

Sarà presente anche lo Scambio di Gruppo, una nuova meccanica nella quale dei gruppi fino a 20 giocatori possono scambiare tra di loro un Pokémon casuale e, ognuno ne riceverà uno a caso tra gli altri membri del gruppo.

Una delle informazioni più importanti è la presenza di un Pokédex Nazionale, nel quale potremo registrare, visualizzare le statistiche e scoprire di più sui nostri mostri preferiti.

Non è finita; Saranno presenti inoltre i Doni Segreti da poter poi trasferire sui nostri giochi per Switch, oltre alla presenza di un sistema di valutazione dei Pokémon e la possibilità di ottenere Punti Lotta trasferibili sui nostri titoli preferiti.

Per concludere, sappiamo che il servizio sarà completamente gratuito, ma per alcune funzioni sarà necessario l’acquisto di un abbonamento che parte da €2,99 al mese, decisamente poco. Tra le cose più importanti del Servizio Premium è la possibilità solo tramite esso di trasferire dalla Banca Pokémon per 3DS, oltre al sistema di valutazione bloccato per gli utenti gratuiti.

Se volete conoscere più in dettaglio tutte le informazioni ufficiali, vi rimandiamo al sito ufficiale di Pokémon HOME.

fonte

Davide Fanelli

Davide Fanelli nasce nel 1996 e inzia a giocare già dalla tenera età di 2 anni con un GameBoy e Tetris. Alla vista della Play Station cominciò a nascere la sua passione per i videogiochi che sarebbe durata tutta la vita.

Lascia un commento

Traduci »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: