Possibile collaborazione per lo sviluppo di giochi VR tra Facebook e Ubisoft?
Basati su Splinter Cell e Assassin Creed

Mark Zuckerberg

Secondo quanto riferito, Facebook sembrerebbe aver firmato un accordo esclusivo per mettere i giochi Splinter Cell e Assassin’s Creed sui suoi modelli di realtà virtuale Oculus. Il sito The Information ha riportato le notizie questa mattina, sebbene non offrisse molti dettagli su come sarebbero stati quei giochi. I titoli apparentemente fanno parte di un cerchio più ampio per acquisire studi e giochi esclusivi, qualcosa che Oculus ha fatto su scala ridotta per qualche tempo. Aggiungendo inoltre che ultimamente Facebook si sta concentrando sempre di più sui videogiochi.

Il proprietario di Splinter Cell e Assassin’s Creed Ubisoft ha pubblicato diversi giochi di realtà virtuale, tra cui l’esclusivo Eagle Flight e il gioco cooperativo Star Trek: Bridge Crew. E inoltre sono stati rilasciati un paio di “Escape Room VR” basati su Assassin’s Creed, ma sono disponibili soltanto in posizioni specifiche.

La concorrente di Oculus Sony ha perseguito una simile strategia di esclusività. E i legami di Sony con l’industria dei giochi hanno guadagnato esclusive di PlayStation VR a tempo o permanenti su alcuni grandi giochi in franchising come Skyrim VR così come titoli sviluppati dalla From Software, il creatore di Dark Souls e Bloodborne. La piattaforma SteamVR di Valve è anche pronta per ottenere alcuni giochi Valve esclusivi, potenzialmente basati sulla serie Half-Life, Portal o Left 4 Dead.

Per ora non c’è nulla di ufficiale però visto che attualmente Ubisoft, non ha dato ancora nessuna conferma rimanendo in silenzio sulla questione, quindi, come al solito vi consigliamo di prendere queste informazioni con le pinze.

fonte

Federico Baccolo

Sono un ragazzo di 22 anni. Nel tempo libero mi è sempre piaciuto videogiocare sia da solo che in compagnia e ancora oggi porto avanti questa mia passione.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: