Rainbow Six Siege ha un nuovo sistema di fuoco amico inverso
Rainbow Six Siege ha sviluppato un sistema di fuoco amico inverso per i propri alleati che vogliono rovinare le partite altrui.

Rainbow Six Siege

Ubisoft ha finalmente sviluppato un sistema di fuoco amico inverso per Rainbow Six Siege, ossia un metodo per arginare la possibilità di rovinare le partite altrui in modo che, se atterriamo un nostro alleato, verremo avvisati di non ferirlo, se invece lo uccidiamo avremo la modalità fuoco amico inverso sarà attivata.

Da quel momento in poi, ogni danno che faremo ai nostri alleati verranno indirizzati verso noi stessi fino a che non moriremo: Ma niente paura, se abbiamo ammazzato un nostro alleato accidentalmente, potremo essere perdonati tramite l’opzione che apparirà al nostro compagno di squadra “Si o No”, al rifiuto, rimarrà attiva la modalità per tutto il resto della partita.

Stessa cosa verrà applicata con i gadget. Se feriremo i nostri alleati, ci si romperà automaticamente il gadget, impedendoci di danneggiare i nostri compagni ulteriormente.

Speriamo vivamente che con questo aggiornamento si torni a collaborare e divertirsi in compagnia dei propri amici.

fonte

Federico Baccolo

Sono un ragazzo di 22 anni. Nel tempo libero mi è sempre piaciuto videogiocare sia da solo che in compagnia e ancora oggi porto avanti questa mia passione.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: