Rilasciato da AMD l’aggiornamento Driver 19.9.3
Utile ad ottimizzare il nuovo Ghost Recon Breakpoint, insieme ad altri miglioramenti e bug fix.

AMD logo

AMD sta distribuendo un nuovo aggiornamento driver GPU 19.9.3 ai possessori di schede grafiche Radeon e con esso viene fornito un codice ottimizzato per Ghost Recon Breakpoint di Tom Clancy, che uscirà venerdì.

Ora sia AMD che Nvidia hanno driver ottimizzati per il loro pubblico Radeon e GeForce.

In ogni caso, i proprietari di GPU Radeon possono aggiornare se lo desiderano. AMD elenca la versione 19.9.3 come aggiornamento “opzionale”. Non ci sono molte altre cose oltre le modifiche a Ghost Recon Breakpoint, anche se ci sono un paio di cose interessanti aggiuntive che vale la pena menzionare.

Uno di questi è che introduce il supporto per Radeon Image Sharpening di AMD su più schede, in particolare Radeon VII, Vega 64, Vega 56 e Vega Frontier Edition. AMD lo descrive come “un algoritmo di nitidezza del contrasto intelligente” per rendere le immagini più nitide e dettagliate senza penalizzare le prestazioni.

Questa funzione è stata introdotta per la prima volta sulle schede Navi a luglio, quindi più recentemente è stata trasferita su diversi modelli basati su Polaris.

Il RIS da solo è moderatamente interessante come modo per ottenere la nitidezza di FidelityFX di AMD in giochi che non supportano nativamente la funzionalità. Tuttavia, può anche funzionare con il ridimensionamento della GPU per eseguire il rendering dei giochi a una risoluzione inferiore e quindi convertendolo in una risoluzione più elevata come il 4K. È una sorta di modo economico di fare DLSS, senza tutta la formazione di machine intelligence per l’antialiasing. Come qualsiasi soluzione di upscaling, i risultati non saranno gli stessi del rendering nativo, ma le prestazioni sarebbero sicuramente superiori rispetto al 4K nativo.

L’altro punto forte è che l’aggiornamento 19.9.3 elimina alcuni bug. Ne sono citati due nelle note di rilascio:

  • Sekiro: Shadows Die Twice potreva mostrare corruzione delle texture durante le parti successive del gioco.
  • Discord potreva bloccarsi sui prodotti grafici della serie Radeon RX 5700 quando è abilitata l’accelerazione HW.

Inoltre è stato scoperto che il nuovo driver elimina un problema che impediva ai giochi con risoluzioni non native di riempire lo schermo.

fonte

Federico Baccolo

Sono un ragazzo di 22 anni. Nel tempo libero mi è sempre piaciuto videogiocare sia da solo che in compagnia e ancora oggi porto avanti questa mia passione.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: