Rockstar ha acquisito Ruffian Games


Gli sviluppatori sono stati rinominati come Rockstar Dundee.

Rockstar Dundee

Rockstar Games ha acquisito lo studio di videogiochi britannico Ruffian Games e lo ha ribrandizzato sotto il nuovo nome Rockstar Dundee. Secondo gli elenchi di Companies House, l’acquisizione è avvenuta all’inizio del mese e il rebranding è seguito poco dopo.

Ruffian Games, nel caso in cui il nome non dovesse dire nulla, erano gli sviluppatori di Crackdown 2 e hanno anche fornito supporto allo sviluppo per titoli come Halo: The Master Chief Collection e Crackdown 3 (o, più specificamente, la sua componente multiplayer, Zona di Demolizione).

Resta da vedere quale sarà esattamente il ruolo del nuovo Rockstar Dundee nella più grande organizzazione Rockstar, ma è quasi ovvio che da subito daranno supporto a Grand Theft Auto Online.

Dall’anno scorso, Ruffian Games ha già lavorato a progetti non annunciati in fase di sviluppo presso Rockstar, che sono stati descritti dagli elenchi di lavoro come “giochi d’azione multiplayer.”

Davide Fanelli

Davide Fanelli nasce nel 1996 e inzia a giocare già dalla tenera età di 2 anni con un GameBoy e Tetris. Alla vista della Play Station cominciò a nascere la sua passione per i videogiochi che sarebbe durata tutta la vita.

Lascia un commento

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: