NewsMicrosoftPCSony

Rune Factory 4 Special su PS4, Xbox One e PC dal 7 Dicembre

Include il contenuto scaricabile "Another Episode".

Rune Factory 4 Special

Rune Factory 4 Special verrà lanciato digitalmente su PS4, Xbox One e PC (Steam) il 7 Dicembre, hanno annunciato gli editori XSEED Games e Marvelous Europe. Includerà il contenuto scaricabile “Another Episode” senza costi aggiuntivi.

Rune Factory 4 Special, remaster del titolo 3DS pubblicato nel 2012, è stato lanciato per la prima volta su Switch a Febbraio 2020.

Ecco una panoramica del gioco, tramite XSEED Games:

Rune Factory 4 Special si apre con un giovane uomo o donna che cade da un dirigibile e atterra nella città di Selphia. Nominato per errore reggente locale, l’eroe ha il compito di proteggere la città e migliorare la vita della sua gente. In qualità di principe o principessa appena nominato, i doveri reali vengono adempiuti impartendo ordini per aiutare la città a prosperare o adottando un approccio più rilassato al governo, coltivando i raccolti e aiutando i cittadini. Se qualche avventura nei dungeon dovesse essere nell’itinerario del giorno, una vasta gamma di armi insieme alla magia può essere fabbricata o acquistata per la battaglia contro nemici pericolosi: anche compagni o mostri amichevoli possono unirsi per aiutare il giocatore durante i loro viaggi. E, naturalmente, c’è un enorme cast di adorabili cittadini, tra cui 12 potenziali corteggiatori da corteggiare e sposare.

Rune Factory 4 Special è una versione rimasterizzata dell’acclamato gioco di ruolo di simulazione lanciato su Nintendo 3DS nel 2013. Questa versione aggiornata include contenuti extra come la “Modalità sposini”, avventure autonome che si sbloccano dopo aver sposato uno dei giocatori idonei al gioco candidati e un livello di difficoltà “Infernale” per i giocatori che cercano una vera sfida.

Vi lasciamo un nuovo trailer qui sotto.

Davide Fanelli

Davide Fanelli nasce nel 1996 e inzia a giocare già dalla tenera età di 2 anni con un GameBoy e Tetris. Alla vista della PlayStation cominciò a nascere la sua passione per i videogiochi che dura ancora tutt'oggi.

ARTICOLI CORRELATI

Back to top button
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: