Sekiro: Shadows Die Twice, arriva “l’Additional Features Updates” il 29 Ottobre
Dopo oltre un anno dall'uscita del titolo, finalmente arriva il primo "corposo" aggiornamento.

Sekiro: Shadows Die Twice

Un “Additional Features Update” gratuito per Sekiro: Shadows Die Twice verrà lanciato il 29 Ottobre, annunciato l’editore Activision e lo sviluppatore From Software. Aggiungerà la capacità di combattere i boss precedentemente sconfitti, cambiare l’aspetto esteriore del Lupo e inviare registrazioni delle tue azioni ad altri giocatori.

Activision ha inoltre annunciato che le vendite totali per Sekiro: Shadows Die Twice hanno superato i cinque milioni di unità in tutto il mondo.

Ecco tutti i dettagli di seguito.


Reflection of Strength / Gauntlet of Strength

Sekiro: Shadows Die Twice, arriva "l'Additional Features Updates" il 29 Ottobre 1

Gli idoli dello scultore non sono solo luoghi di guarigione, ma anche strumenti per l’autoriflessione. Il Lupo ha abbattuto molti nemici nel suo viaggio per vendetta e, riflettendo su questi ricordi, può acquisire un senso ancora maggiore di comprensione e orgoglio per le sue vittorie.

Con questo aggiornamento, sarai in grado di prendere parte a Reflections of Strength; ri-match contro qualsiasi boss precedentemente sconfitto a cui è possibile accedere tramite qualsiasi idolo dello scultore. Queste riflessioni possono aiutare a prepararsi ai Gauntlet of Strenght, sfide a vita singola che metteranno veramente alla prova solo i guerrieri più coraggiosi… o i più sciocchi.

Come per definizione di un Guanto, se il Lupo muore in qualsiasi momento, deve ricominciare dall’inizio. Ti piace una sfida, vero?

Cambiare Forma

Sekiro: Shadows Die Twice, arriva "l'Additional Features Updates" il 29 Ottobre 2

Gli Idoli dello scultore offriranno anche la possibilità di cambiare gli abiti del Lupo, con tre che saranno disponibili con questo aggiornamento, tra cui “Tengu” e “Old Ashina Shinobi”. Due di questi abiti sono sbloccati tramite i Gauntlets, mentre il terzo è sbloccato semplicemente battendo il gioco una volta.

Tutti gli abiti sono di natura puramente cosmetica: sono accessori per i tuoi successi all’interno di Sekiro.

Remnants

Sekiro: Shadows Die Twice, arriva "l'Additional Features Updates" il 29 Ottobre 3

Sia che tu sia un nuovo giocatore pronto a sperimentare Sekiro per la prima volta o che ti stia preparando ad affrontare ancora una volta le sfide del passato, aspettati un nuovissimo sistema di movimenti dei giocatori e un sistema di registrazione di testi che possano aiutare te e i tuoi compagni lupi nel tuo viaggio.

I Remnants sono registrazioni di ciò che un giocatore fa nel gioco per un massimo di 30 secondi alla volta e sono disponibili per l’uso dopo il tutorial del gioco. Dopo che un giocatore ha registrato il proprio Remnantss – che si tratti di una distruzione epica di un nemico o di una dimostrazione impeccabile di una tecnica di movimento complicata – può essere caricato insieme a un messaggio scritto in modo che altri membri della comunità possano riprodurlo. Attraverso questi resti, si potrebbe sperare che loro o altri possano acquisire la conoscenza e ulteriori intuizioni per superare il loro attuale ostacolo. Per coloro che cercano la guida suprema per attraversare aree pericolose o che cercano nicchie nascoste o curiosi nascondigli, questi documenti possono dimostrare una benedizione degli dei.

Se un membro della comunità guarda e poi valuta un Remnants, il suo proprietario farà recuperare i propri HP gratuitamente, consentendogli di tornare in battaglia più velocemente senza l’uso dell’idolo dello scultore o di oggetti di consumo.


Sekiro: Shadows Die Twice è disponibile per PlayStation 4, Xbox One, e PC (Steam), e arriverà su Google Stadia questo Autunno.

Davide Fanelli

Davide Fanelli nasce nel 1996 e inzia a giocare già dalla tenera età di 2 anni con un GameBoy e Tetris. Alla vista della Play Station cominciò a nascere la sua passione per i videogiochi che sarebbe durata tutta la vita.

Lascia un commento

Traduci »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: