Solasta: Crown of the Magister promette uno stile D&D tattico
Solasta viene mostrato in un video, nel quale possiamo ammirare il suo gameplay RPG tattico stile D&D.

Solasta: Crown of the Magister

Solasta: Crown of the Magister è un nuovo RPG tattico annunciato oggi da Tactical Adventures, degli sviluppatori francesi basati a Parigi che sono stati lanciati lo scorso anno dal co-founder Mathieu Girard degli Amplitude Studios. Punta al “portare la vera esperienza del gioco da tavolo in un videogame,” dice Girard nel video.

Solasta sembra essere un gioco con nelle vene il sangue di Dungeons & Dragons. I giocatori dovranno creare un party di quattro avventuerieri di razzi e classi diverse, guidandoli attraverso vari reami in una missione alla ricerca di tesori ed esperienza.

Il mondo di gioco è tri-dimensionale e non avrà una serie di mappe separate, che assieme al profondo sistema di combattimento promette un’esplorazione completa “scalando pareti, volando, teletrasportandosi, accucciandosi in tunnel, trovando passaggi segreti e cadendo in terreni poco stabili.”

Inoltre, abbiamo aggiunto anche feature come la luce, verticalità, avventure per team, lancio di dadi, etc…,” dice Girard. “Stiamo usando le regole ufficiali del gioco da tavolo per riuscire a rimuovere la distanza tra carta e penna e i videogiochi.”

Tactical Adventures non è assolutamente il primo studio a sviluppare un sistema simile, basati pensare a Baldur’s Gate di BioWare. Solasta è ancora in uno sviluppo embrionale, non sarà dicerto innovativo, ma sicuramente un ottimo titolo da giocare su PC.

A breve, arriverà un Kickstarter per Solasta: Crown of the Magister dove verrà rilasciata una versione demo del titolo. Per il momento, potete trovare tutte le novità sul loro sito ufficiale.

fonte

Davide Fanelli

Davide Fanelli nasce nel 1996 e inzia a giocare già dalla tenera età di 2 anni con un GameBoy e Tetris. Alla vista della Play Station cominciò a nascere la sua passione per i videogiochi che sarebbe durata tutta la vita.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: