Solitairica gratis su Epic Games Store


Terzulitimo gioco giornaliero gratuito di Epic Games Store.

Solitairica

Mancano solo tre giorni alla fine dell’anno e, con essa, stanno per finire i titoli giornalieri di Epic Games Store; oggi ci offre Solitairica di Righteous Hammer Games.

Ecco una panoramica del gioco tramite Epic Games Store:

Info

Solitairica porta il combattimento dei GDR e la progressione complessa dei rogue-like in una nuova ambientazione: il mondo del solitario!

Nella terra di Myriodd tutti i cuori sono stati infranti dal terribile imperatore Stuck!

Il grande Kismet ti insegnerà a combattere i nemici grazie al potere del solitario e delle quattro energie: attacco, difesa, agilità e forza di volontà.

Ogni viaggio del giocatore rappresenterà una sfida unica, con orde di nemici sempre diversi e un’ampia gamma di oggetti e incantesimi da esplorare. Combatti i tuoi nemici con la forza bruta o costruendo combo devastanti.

Sconfiggi gli eserciti di Stuck!

Caratteristiche principali

» L’introduzione di un nuovo sistema di combattimento a turni basato sul solitario.
» Nemici procedurali che combinano caratteristiche spassose e pericolose per proporre una varietà senza fine.
» Un mucchio di oggetti e un sacco di incantesimi da combinare. Milioni di combinazioni da provare!
» Una progressione in stile rogue-like complessa e dinamica.
» Quattro energie da padroneggiare: attacco (distruzione di carte), difesa (contrattacco e armatura), agilità (sbirciate e rapidità) e forza di volontà (cura e l’arcano).
» Raccogli Wildstone ad ogni viaggio per migliorare le carte e sbloccare nuovi mazzi che cambieranno il tuo stile di gioco.
» Potenzia le carte per ottenere incredibili potenziamenti durante la battaglia.

Davide Fanelli

Davide Fanelli nasce nel 1996 e inzia a giocare già dalla tenera età di 2 anni con un GameBoy e Tetris. Alla vista della PlayStation cominciò a nascere la sua passione per i videogiochi che dura ancora tutt'oggi.

Lascia un commento

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: