Sony ha brevettato un sistema per PS5 che annulla i tempi di caricamento
Sony ha brevettato una nuova tecnologia per eliminare completamente i tempi di caricamento nei giochi.

Logo Sony PlayStation

Da poco è stato scoperto un brevetto di Sony per PlayStation 5 riguardante una nuova tencologia che permetterà di annullare quasi interamente i tempi di caricamento nei giochi.

Il nome del brevetto (italianizzato) è “Sistema e metodo per un software di caricamenti dinamico dei giochi per un gameplay più fluido.” Questa nuova tecnologia di Sony andrebbe a caricare i dati anticipatamente in memoria, in modo da avere già tutto pronto per il caricamento. Il sistema andrebbe a calcolare la posizione del giocatore per sapere quando si sta avvicinando ad un caricamento necessario e anticiperà il tutto per rendere lo spostamento più fluido.

In poche parole, il gioco capirà quando stiamo per uscire da un’area e caricherà in anticipo quella successiva nella memoria in standby, mostrando poi al giocatore in modo pressochè istantaneo la nuova zona saltando tutto il processo della schermata di caricamento.

C’è da notare che ciò non implica che non esisteranno schermate di caricamento su PS5, si parla solo di caricamenti di intermezzo che vanno a spezzare il ritmo del gameplay.

fonte

Davide Fanelli

Davide Fanelli nasce nel 1996 e inzia a giocare già dalla tenera età di 2 anni con un GameBoy e Tetris. Alla vista della Play Station cominciò a nascere la sua passione per i videogiochi che sarebbe durata tutta la vita.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: