NewsSony

Sony rimuove Cyberpunk 2077 dagli store e offre rimborso

Rimarrà fuori elenco fino ad "ulteriori notizie" per il momento.

Cyberpunk 2077

Sony Interactive Entertainment ha rimosso la versione PS4 di Cyberpunk 2077 dal PlayStation Store, oltre a lanciare un sito web dedicato al rimborso.

La pagina web recita:

Sony Interactive Entertainment si impegna a garantire un alto livello di soddisfazione del cliente, pertanto inizieremo a offrire un rimborso completo a tutti i giocatori che hanno acquistato Cyberpunk 2077 tramite PlayStation Store. Sony Interactive Entertainment rimuoverà anche Cyberpunk 2077 dal PlayStation Store fino a nuovo avviso.

Dopo aver confermato che hai acquistato Cyberpunk 2077 tramite PlayStation Store, inizieremo a elaborare il rimborso. Tieni presente che il completamento del rimborso può variare in base al metodo di pagamento e all’istituto finanziario.

Cyberpunk 2077 è stato lanciato per PS4, Xbox One, PC (Steam / Epic Games Store / GOG) e Stadia il 10 Dicembre.

Lo sviluppatore CD Projekt RED è stato ampiamente criticato per le prestazioni di Cyberpunk 2077 su console base di ultima generazione, che in molti casi hanno reso il gioco ingiocabile, così come la sua moltitudine di bug e arresti anomali. All’inizio di questa settimana, lo sviluppatore ha rilasciato scuse formali promettendo diversi hotfix e due importanti patch in fase di sviluppo.

Cosa accadrà ora a CD Projekt Red? Al momento si parla già di perdite per oltre 1 miliardo di dollari. Non sappiamo se, come e quando Microsoft deciderà di seguire il passo di Sony e, sopratutto, se Valve deciderà di rimuovere anche le versioni PC del gioco.

Davide Fanelli

Davide Fanelli nasce nel 1996 e inzia a giocare già dalla tenera età di 2 anni con un GameBoy e Tetris. Alla vista della PlayStation cominciò a nascere la sua passione per i videogiochi che dura ancora tutt'oggi.

ARTICOLI CORRELATI

Back to top button
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: