Tales from the Borderlands torna nei negozi il 17 Febbraio


Tutti e cinque gli episodi in un unico pacchetto.

Tales from the Borderlands

2K Games e lo sviluppatore Telltale Games ripubblicheranno Tales from the Borderlands su PS4, Xbox One e PC tramite gli store digitali il 17 Febbraio. La riedizione raggruppa tutti e cinque gli episodi originali in un unico pacchetto.

Sebbene Tales from the Borderlands sia stato recentemente valutato per PS5 e Xbox Series in Europa, il comunicato stampa menziona solo che la riedizione sarà riproducibile su quelle piattaforme tramite retrocompatibilità.

Ecco una panoramica del gioco, tramite la sua pagina Steam:

Info

Tales from the Borderlands è una serie di giochi a episodi in cinque parti dai creatori di The Wolf Among Us e The Walking Dead: A Telltale Games Series. Ambientato nel mondo spietato di Pandora dopo gli eventi visti in Borderlands 2, questa è una storia piena dell’umorismo tipico di Borderlands, che segue due avventurieri alla ricerca della grandezza.

Giocherai nei panni di Rhys, un “completo” di Hyperion con il sogno di diventare il prossimo Jack bello, e Fiona, una truffatrice pandorana che cerca di mettere a segno la sua più grande truffa di sempre. Messi insieme come partner riluttanti in un’avventura per recuperare denaro che entrambi pensano sia loro, il loro viaggio ti porterà in una corsa sfrenata dove gangster, banditi e cacciatori del vault sono solo alcuni degli ostacoli che incontrerai, in questa nuova versione sull’universo pluripremiato creato da Gearbox Software.

Caratteristiche principali

» Gioca nei panni di Rhys, in missione per rendere suo Hyperion.
» Gioca nei panni di Fiona, in missione per far suoi i soldi (tutti).
» Esplora Pandora come mai prima d’ora: luoghi familiari e nuovi portati in vita come qualcosa di più di una semplice carne da cannone.
» Le tue scelte contano, cambiando la storia intorno a te e rendendo la storia tua.

fonte

Davide Fanelli

Davide Fanelli nasce nel 1996 e inzia a giocare già dalla tenera età di 2 anni con un GameBoy e Tetris. Alla vista della PlayStation cominciò a nascere la sua passione per i videogiochi che dura ancora tutt'oggi.

Lascia un commento

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: