NewsPCTokyo Game Show 2020 OnlineVideo» PIATTAFORME: PC

The Sealed Ampoule in uscita su PC nel 2020

Ambientato 10 anni prima degli eventi di Forget Me Not: My Organic Garden.

The Sealed Ampoule

Playism e Cavyhouse rilasceranno il gioco “dungeon di agricoltura roguelike” The Sealed Ampoule per PC (Steam) nel 2020, hanno annunciato le società. Si tratta di un prequel di Forget Me Not: My Organic Garden.

Ecco una panoramica del gioco, tramite la sua pagina Steam:

Info

The Sealed Ampoule è un gioco “roguelike di agricoltura roguelike”. Come mostra il genere, il gioco offre sia il roguelike che l’agricoltura.

Il gioco è sviluppato da Cavyhouse, lo sviluppatore di Forget Me Not: My Organic Garden e The Midnight Sanctuary.

A differenza dei soliti giochi roguelike, farai salire di livello il dungeon, non il personaggio, quindi otterrai…

Bonanza Crop of Items! Generazione di massa di cerchi magici!

Aumentando il livello del dungeon, produrrà oggetti utili in modo più efficace.

Gli oggetti renderanno il personaggio forte, quindi il personaggio forte potrà immergersi in profondità nel dungeon.

L’obiettivo è padroneggiare l’agricoltura del dungeon.

Il sistema di gioco stesso sta principalmente livellando il personaggio e il dungeon in modo molto costante.

Contrariamente a quel sistema piuttosto umile, lo stile artistico del gioco è stupendo con lo smalto minerale.

Questo mondo glorioso e misterioso è ricamato con l’alchimia e il motivo Wunderkammer.

Il giocatore controlla la protagonista Irene Morgan, l’alchimista alle prime armi ed esplora il suo dungeon usato appena acquistato.

Mentre mantiene la sua prigione, incontra il caso di omicidio più strano in assoluto su cui finisce per indagare.

Cerca la verità dietro il caso di omicidio del dungeon stigmatizzato

Il sistema di base è la ripetizione di: Esplora il dungeon > raccogli gli oggetti > Torna a casa e preparati > Esplora il dungeon.

Durante la fase di preparazione, puoi far crescere il dungeon o acquisire nuove abilità per Irene.

Con questo, puoi immergerti più a fondo nel dungeon e combattere contro boss difficili.

Dungeon Agriculturalization

Ci sono due tipi di livelli per ogni piano del dungeon; Livello della fattoria e livello della magia.

L’aumento del livello della fattoria aumenterà il numero di articoli disponibili; l’aumento del livello magico aumenterà il numero di cerchi magici utili.

In definitiva, se riesci a massimizzare entrambi i livelli per il pavimento, puoi coltivarlo.

Quel piano diventa un paradiso che offre una grande quantità di oggetti senza nemici.

Varie abilità

Esistono oltre cento tipi di abilità; Attacca, cura, incanta, gestione oggetti, ecc…

Ogni utente può avere il proprio stile di gioco in base alla variazione delle abilità.

Preparati bene, quindi esplora il dungeon, quindi fai salire di livello sia il personaggio che il dungeon…

Divertiti con il nuovo gioco di esplorazione roguelike!

Storia

C’era una volta un’alchimista alle prime armi che si chiamava Irene.

Recentemente ha perso la sua amata madre e, per superare la tristezza, stava cercando di avviare l’attività e avere un negozio tutto suo.

Un giorno, trovò il sotterraneo usato a buon mercato nel negozio online dell’alchimista “Merkuri” e lo acquistò.

Tuttavia, c’è sempre un motivo per essere economici…

Il dungeon era pieno di strani nemici e Irene dovette sconfiggerli prima di ottenere qualsiasi oggetto per la sua alchimia.

Inoltre, quando raggiunse il piano più profondo per la stanchezza, incontrò due gemelli simili a bambole e uno strano cadavere di uno strano uomo.

Qui, il caso di omicidio del dungeon stigmatizzato di Irene è iniziato…

Questo è successo 10 anni prima della storia di Forget Me Not: My Organic Garden.

Le due storie sono separate, quindi non è necessario conoscere il gioco precedente.

Tuttavia ci sono alcuni personaggi che compaiono in entrambi i titoli che ti daranno una visione più approfondita di questo mondo interessante.

Vi lasciamo un nuovo trailer qui sotto.

video

Davide Fanelli

Davide Fanelli nasce nel 1996 e inzia a giocare già dalla tenera età di 2 anni con un GameBoy e Tetris. Alla vista della PlayStation cominciò a nascere la sua passione per i videogiochi che dura ancora tutt'oggi.

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Back to top button
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: