Tutto ciò che sappiamo su Ghost of Tsushima
Dallo State of Play dedicato al titolo in questione, arrivano novità sull'esplorazione, combattimento, stealth e tanto altro.

Ghost of Tsushima

Durante la trasmissione State of Play incentrata su Ghost of Tsushima, Sony ha mostrato una grande quantità di gameplay dal prossimo gioco di Sucker Punch.

Questi filmati mostrano il titolo azione e avventura open world e ne descrivono in dettaglio aspetti completamente nuovi di combattimento, azione furtiva, esplorazione, personalizzazione e molto altro.

L’esplorazione promette di essere organica e coinvolgente e, piuttosto che seguire un indicatore o una bussola sullo schermo, Ghost of Tsushima ci farà letteralmente guidare dal vento, con qualcosa chiamato “Vento Guida” che soffierà con la semplice pressione di un pulsante per guidarci nella direzione di ovunque abbiamo impostato il nostro segnalino sulla mappa. Potremo anche seguire altri segnali di gioco, come pennacchi di fumo in lontananza, uccelli che guidano verso punti di interesse, volpi che guidano verso santuari e altro ancora.

Per quanto riguarda il sistema di combattimento, Ghost of Tsushima abbraccia pienamente il concetto di samurai, permettendo di iniziare lotte contro i nemici e di aspettare il momento perfetto per colpire, mentre anche le parate giocano un ruolo importante; sarà anche possibile parare le frecce in arrivo. La furtività, ovviamente, è un’altra strada da percorrere, e il gioco sembra richiamare molto ciò che abbiamo visto negli scorsi anni con Assassin’s Creed, almeno in questa particolare area mostrata. Potremo assassinare nemici, usare distrazioni, lanciare bombe e strumenti e altro ancora.

Saranno presenti anche delle opzioni di personalizzazione, sia cosmetiche che di altro tipo. Sucker Punch ha anche confermato che Ghost of Tsushima verrà lanciato con una modalità Foto, mentre ci sarà anche un’opzione per giocare con il doppiaggio originale giapponese. Infine, il gioco permetterà anche di attivare diversi filtri per renderlo simile ai classici film sui samurai.

Vi lasciamo qui sotto lo State of Play su Ghost of Tsushima se siete interessati a tutti i dettagli e vi ricordiamo che il titolo sarà disponibile in esclusiva PS4 a partire dal 14 Luglio 2020.

fonte

Davide Fanelli

Davide Fanelli nasce nel 1996 e inzia a giocare già dalla tenera età di 2 anni con un GameBoy e Tetris. Alla vista della Play Station cominciò a nascere la sua passione per i videogiochi che sarebbe durata tutta la vita.

Lascia un commento

Traduci »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: