Wasteland 3 rinviato al 28 Agosto
A causa del Covid-19, gli sviluppatori hanno bisogno di più tempo per completare il lavoro da casa e hanno dovuto rinviare l'uscita del titolo.

Wasteland 3

Deep Silver e inXile Entertainment hanno dovuto rinviare l’uscita di Wasteland 3 al 28 Agosto 2020 causa Covid-19 e la difficoltà del lavorare da casa.

Tramite un messaggio, il capo studio di inXile Entertainment Brian Fargo ha citato “sfide logistiche” che sono apparse nella transizione del lavoro via casa per via della pandemia da Covid-19 che sta causando ritardi.

Vi lasciamo il messaggio qui sotto:

Saluti a tutti,

Come per la maggior parte delle aziende, alcune settimane fa ci siamo trasferiti in un ambiente di lavoro da casa, e questo ovviamente ha introdotto nuove sfide che molti di noi in tutto il mondo hanno imparato a gestire. Siamo stati entusiasti di vedere la beta di Wasteland 3 così ben accolta, ma la realtà è che con queste nuove sfide logistiche il nostro rilascio sarebbe stato influenzato.

Siamo in un’ottima posizione con Microsoft e Deep Silver che supportano il nostro desiderio di garantire il lancio del gioco nelle migliori circostanze possibili e di aggiungere qualche mese in più per garantire che questo sia un prodotto stellare dal primo giorno. Con ciò, la nuova data di uscita di Wasteland 3 è il 28 agosto 2020.

In questo momento stiamo mettendo in atto i feedback e suggerimenti dalla beta, ottimizzazione, lucidatura e perfezionamenti e assicurandoci di avere una fantastica esperienza cooperativa. Stiamo riversando i nostri cuori in questo gioco e l’ultima cosa che non vorremmo è avere un lancio straordinario per un prodotto in cui crediamo veramente.

Apprezziamo l’entusiasmo di tutti e il costante supporto datoci affinchè ci dedichiamo ancora qualche mese a garantire che il giorno del lancio Wasteland 3 sia l’esperienza che stavate aspettando.

Vi ringraziamo e state al sicuro,
Brian Fargo
Studio Head, inXile Entertainment

fonte

Davide Fanelli

Davide Fanelli nasce nel 1996 e inzia a giocare già dalla tenera età di 2 anni con un GameBoy e Tetris. Alla vista della Play Station cominciò a nascere la sua passione per i videogiochi che sarebbe durata tutta la vita.

Lascia un commento

Traduci »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: