NewsMicrosoftPCSony

WRC Generations posticipato al 3 Novembre

Accompagnato da un nuovo trailer.

WRC Generations

Nacon e lo sviluppatore Kylotonn hanno posticipato WRC Generations dalla data di uscita precedentemente prevista al 3 Novembre. Sarà disponibile su PS5, PS4, Xbox Series, Xbox One e PC (Steam), seguito da Switch in un data successiva.

Ecco una panoramica del gioco, tramite la sua pagina Steam:

â–  A PROPOSITO

Il 2022 vedrà il passaggio del WRC all’era ibrida. Questa è una rivoluzione per il mondo dei rally, che influisce in modo significativo sulle prestazioni, cambiando le strategie e facendo adattare piloti e team.

In termini di gameplay, sono state integrate nuove meccaniche per rappresentare le richieste dei motori ibridi. Per vincere devi gestire con cura la batteria adattando la mappatura del motore durante le prove speciali a cui partecipi.

Poiché la soddisfazione della community è sempre una priorità , ora puoi condividere livree e adesivi personalizzati con altri giocatori. Le migliori creazioni verranno premiate ed evidenziate.

Per i fan della competizione, la nuova modalità Leghe consente ai giocatori di sfidare online avversari con un livello simile. Finisci davanti ai tuoi concorrenti per scalare la classifica nella categoria Leggende.

WRC Generations include più contenuti che mai in un gioco di rally.

» 750 km di prove speciali uniche in 22 paesi.
» 49 squadre della stagione 2022 (Rally1 / Rally2 / Junior WRC).
» 37 auto leggendarie più bonus aggiuntivi.
» 165 prove speciali cronometrate.

Per rendere la rappresentazione del campionato ancora più realistica, è stato aggiunto un ambiente del Rally di Svezia completamente ridisegnato, con sei nuovissime prove speciali nella regione di Umea.

Nuove caratteristiche

» I nuovi veicoli ibridi.
» Nuova fisica del veicolo ancora più realistica.
» Una modalità LEGA in cui puoi sfidare altri giocatori.
» Un nuovo ambiente del Rally di Svezia con sei prove speciali nuove di zecca.
» Condividi livrea e adesivi con la community.
» Creazione e gestione del team in-game.

Vi lasciamo il nuovo trailer qui sotto.

video
play-rounded-fill
Segnala un Errore

Davide Fanelli

Nato nel 1996 ho iniziato a giocare già dalla tenera età di 2 anni con un GameBoy e Tetris. Alla vista della PlayStation cominciò a nascere la mia passione per i videogiochi che permane ancora tutt'ora.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Back to top button
Hide picture