NewsNintendoPCSony

Yomawari: Lost in the Dark arriva in Occidente su PS4, Switch e PC questo Autunno

Rilasciato il 21 Aprile in Giappone.

Yomawari: Lost in the Dark

NIS America rilascerà il gioco survival horror Yomawari 3 come Yomawari: Lost in the Dark su PS4, Switch e PC (Steam) in Occidente questo Autunno. Conterrà audio giapponese con testo inglese.

Yomawari: Lost in the Dark è stato lanciato per la prima volta su PS4 e Switch il 21 Aprile 2022 in Giappone. La versione PC è stata recentemente annunciata.

Ecco una panoramica del gioco, tramite NIS America:

A PROPOSITO

Una giovane ragazza si risveglia in una foresta oscura e sconosciuta senza ricordare come ci sia arrivata. Mentre cerca la via d’uscita, incontra un misterioso individuo che le rivela di essere stata maledetta. Per spezzare la maledizione, ha bisogno di esplorare le strade della sua città di notte per cercare i suoi ricordi perduti. Tuttavia, fantasmi malevoli si nascondono nell’ombra e la ragazza deve evitarli correndo, nascondendosi e chiudendo gli occhi se spera di sopravvivere abbastanza a lungo da spezzare la sua maledizione.

CARATTERISTICHE PRINCIPALI

» La notte continua – Un altro capitolo della suggestiva serie horror è emerso dall’ombra! Con una nuova storia ambientata in un mondo spaventosamente familiare, i fan nuovi e quelli di ritorno possono tuffarsi subito.
» Home Sweet Haunt – L’inquietante sound design e gli ambienti ombrosi preparano il terreno per fantasmi raccapriccianti e terrificanti mai visti prima nella serie.
» New Fear, New Me – Per la prima volta in Yomawari, puoi personalizzare l’aspetto del tuo personaggio cambiando acconciatura, colore dei capelli, vestiti e accessori.
» See No Evil – Fai tutto il necessario per sopravvivere ai terrori della notte. Svela allo stesso modo segreti e spettri usando la tua torcia. Trova indizi mentre ascolti il ​​battito del tuo cuore per rilevare i fantasmi vicini e utilizza una nuova meccanica, chiudendo gli occhi, per evitare lo sguardo degli spiriti maligni che ti osservano.

Vi lasciamo il trailer dell’annuncio qui sotto e il sito ufficiale qui.

Segnala un Errore

Davide Fanelli

Nato nel 1996 ho iniziato a giocare già dalla tenera età di 2 anni con un GameBoy e Tetris. Alla vista della PlayStation cominciò a nascere la mia passione per i videogiochi che permane ancora tutt'ora.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Back to top button