The Sinking City: diverbi e insulti per la vendita su Epic Store
The Sinking City ottiene lo stesso trattamento di tutte le esclusive Epic Games. Quando finirà però questa storia?

The Sinking City

Tutti sappiamo i grandi diverbi per i giochi esclusiva Epic Games e The Sinking City non è da meno. Cito Metro Exodus, che si è ritrovato nelle due metà del pubblico Steam vs Epic, tra commenti del tipo “io lo cracco se non esce su Steam.” Gli sviluppatori avevano risposto con un iniziale paura per poi colpire con convinzione con “a noi non importa cosa volete, craccatelo ma Metro non uscira piu per Steam,” facendo abbasare la cresta ai potenziali cracker. Ora è il turno di The Sinking City con i soliti commenti, ma gli sviluppatori vogliono assolutamente trarne piu profitto possibile e hanno ragione.

Sergey Oganesyan di Frogwares, in un’intervista con TwinFinity, dice che questa mossa serve per il semplice fatto che non sono sviluppatori AAA, ma sono di fascia media e che quindi l’offerta di Epic Games e la più vantaggiosa per la sua software house.

Abbiamo persone che sono deluse da questa decisione. Abbiamo persino persone che si arrabbiano molto per questa decisione. Abbiamo persone frustrate per questa decisione. E abbiamo persone che stanno bene con questa decisione, ovviamente. Sulla nostra pagina Facebook, sul nostro canale YouTube, sì, riceviamo commenti da persone che non sono felici perché non saranno in grado di giocare a questo gioco sul loro negozio preferito quest’anno. Comprendiamo la frustrazione. Allo stesso tempo, chiediamo ai giocatori di capire che dovevamo fare questa scelta in quanto è importante per il nostro futuro come società di sviluppo di giochi. Quindi è un enorme vantaggio per noi essere in grado di sviluppare più giochi per così tante piattaforme. Ma sì, capisco la frustrazione. “

The Sinking City uscirà il 27 giugno per PlayStation 4, Xbox One e PC, con una versione Switch programmata per la fine dell’anno.

The Sinking City: diverbi e insulti per la vendita su Epic Store 1

Alessandro Zingariello

Nato nel 1996, coltivo la mia passione fin dai 4 anni. Ho cominciato a giocare con mio padre a Space Invaders su Play Station e lì è nato il mio amore per i videogiochi.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: