NewsRecensioniTOP

CGCReviews: F1 2021

Il nuovo titolo di Formula 1 è ora disponibile.

F1 2021

F1 2021, il primo titolo di Codemasters dopo esser stata acquistata da Electronic Arts, è ora disponibile in tutto il mondo. Disponibile su PS5, PS4, Xbox Series, Xbox One e PC (Steam), offre un’esperienza un po’ diversa dagli scorsi anni.

Non c’è bisogno di parlare di cosa si tratti, essendo un gioco annuale, ma prenderemo spesso d’esempio F1 2020 per dei paragoni. Partiamo dalle modalità già viste in passato: Carriera, MyTeam e Multigiocatore.

CGCReviews: F1 2021 1

Per quanto riguarda la carriera pilota, l’unica vera novità è l’introduzione della carriera a due giocatori, con al possibilità di competere con o contro un altro pilota in multigiocatore in una sfida per il titolo mondiale. Il MyTeam rimane pressoché invariato dall’anno precedente con però l’aggiunta di più interazione con la stampa e i reparti di sviluppo della nostra monoposto. Finendo sulle modalità online del titolo, restano identiche a quelle già viste con F1 2020, già variegate e complete di loro. Non manca ovviamente anche la carriera Formula 2.

La grande introduzione di questo F1 2021, però, è la modalità Breaking Point; una modalità storia all’interno del mondo della Formula 1 con colpi di scena, battibecchi, lotte interne e molto altro. Sicuramente, una piacevolissima aggiunta al titolo che aiuta a spezzare tra le classiche modalità di gioco.

Andando sul lato più tecnico, invece, mi vorrei soffermare su guidabilità e intelligenza artificiale. Sulla prima, si nota un netto miglioramento dal titolo precedente, con vetture che si comportano in modo più realistico e più intuibili da prevedere anche pad in mano. Non siamo ancora a livelli simulativi estremi come Assetto Corsa, iRacing o compagnia, ma ogni anno si sta sempre più allontanando dallo stile arcade del passato. La IA, invece, è completamente rivisitata. Lottare contro l’IA è ora davvero divertente, si comportano molto bene in pista sia a livelli di difficoltà bassi che alti, senza scontri in curva, tamponamenti o facilità nel sorpassarli sui rettilinei o in frenata. Insomma, un enorme passo avanti che rende sicuramente più interessanti e divertenti le modalità per giocatore singolo.

CGCReviews: F1 2021 2

Vediamo anche una rivisitazione grafica in questo F1 2021, con colori più reali e meno saturi e un’evoluzione di texture e particellari netta, data anche dalla presenza di Ray Tracing che rende il tutto ancora più bello alla vista. Nonostante sia raccomandata su PC una RTX 3070 per le funzioni Ray Tracing, è tranquillamente giocabile ad ultra con RTX accesso anche con schede video inferiori come RTX 2070 Super.

Anche il comparto sonoro ha subito un cambio, ora decisamente più gradevole, realistico e, in poche parole, immersivo.

Al momento, mancano le vetture della stagione 2021 di F2, così come le nuove piste su cui la Formula 1 sta correndo questo anno, ma sappiamo già che arriveranno presto con un aggiornamento gratuito del titolo.


9

Voto CGC

Recensione F1 2021

F1 2021 è un netto miglioramento del titolo precedente, con diverse novità interessanti ed una cura, grazie anche al supporto di EA, decisamente più elevata del passato.

Davide Fanelli

Davide Fanelli nasce nel 1996 e inzia a giocare già dalla tenera età di 2 anni con un GameBoy e Tetris. Alla vista della PlayStation cominciò a nascere la sua passione per i videogiochi che dura ancora tutt'oggi.

ARTICOLI CORRELATI

Back to top button
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: