Watch Dogs Legion promette NPC illimitati da reclutare
Watch Dogs Legion ha un numero quasi infinito di NPC da poter reclutare stando alle parole di Ubisoft.

Watch Dogs Legion

Watch Dogs Legion ha sicuramente stupito durante l’E3 2019. Durante gli scorsi giorni abbiamo parlato riguardo alle sceneggiatuire per gli NPC, che potete leggere a questo indirizzo.

Ciò che ha lasciato dei dubbi nelle persone è la possibilità di poter reclutare tutti dentro Londra per combattere il governo fascista che si è impossessato dell’Inghilterra. Ma quanti saranno veramente? Secondo l’Associate Producer Shelley Johnson, le possibilità sono davvero infinite.

In un’intervista con Gamecrate, è stata posta a Johnson una domanda riguardo a quanti NPC ci saranno davvero, e ha risposto che il titolo avrà un ammontare illimitato di NPC da recrutare e che, se dovesse dare una stima, sarebbero circa 9 milioni.

Uno dei numeri che si stimava ad un certo punto era 9 milioni. Sono personaggi generati proceduralmente. Abbiamo speso quattro anni per costruire questa tecnologia per poter portare avanti questa promessa e di includere la possibilità di riempire questa enorme città con personaggi, animazioni, dialoghi, dati sensibili, come le informazioni biografiche che si vedono analizzando qualcuno, volti, bambini, tutto questo viene riunito per produrre un personaggio unico ogni volta.”

Ovviamente, come già ne abbiamo discusso, il gioco avrà “solo” 20 sceneggiature differenti, quindi capiterà sicuramente di trovarne di uguali, ma è sicuramente qualcosa di spettacolare e innovativo per un videogioco. Non possiamo far altro che un applauso ad Ubisoft e sperare che Watch Dogs Legion sia davvero ciò che hanno promesso.

Il titolo uscirà il 6 Marzo 2020 per PS4, Xbox One, PC e Google Stadia. Non vediamo l’ora di provarlo con mano, voi invece? Fatecelo sapere con un commento!

fonte

Davide Fanelli

Davide Fanelli nasce nel 1996 e inzia a giocare già dalla tenera età di 2 anni con un GameBoy e Tetris. Alla vista della Play Station cominciò a nascere la sua passione per i videogiochi che sarebbe durata tutta la vita.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: