Ubisoft acquisisce lo sviluppatore di giochi “Hyper-Casual”
L'editore di Assassin's Creed acquista una partecipazione del 70% in Green Panda Games con sede a Parigi..

Logo Ubisoft

Ubisoft, editore di Assassin’s Creed e Far Cry, ha aggiunto un altro studio alla sua azienda.

La società ha acquistato una partecipazione del 70% nello sviluppatore di giochi free-to-play “iper-casual” Green Panda Games. Lo studio e Ubisoft hanno entrambi sede a Parigi, in Francia. I termini della transazione non sono stati resi noti, sebbene Ubisoft abbia affermato che l’accordo offre la possibilità di acquistare il 100 percento delle azioni di Green Panda nei prossimi quattro anni.

Green Panda – che è gestito da 30 persone – è lo sviluppatore e l’editore di giochi mobili come Sushi Bar, Terrarium, Emoji Craft e Golf Inc Tycoon, tra molti altri. In tutto, la società ha rilasciato 55 giochi dalla sua fondazione nel 2013. Complessivamente, i giochi dello studio hanno raggiunto 85 milioni di persone in tutto il mondo, secondo un comunicato stampa di Ubisoft.

Per quanto riguarda il motivo per cui Ubisoft sta acquistando una partecipazione di controllo in Green Panda, la società ha dichiarato che Green Panda offre a Ubisoft una visione editoriale nitida nel segmento dei giochi inattivi, processi creativi iterativi basati su dati e competenza indiscussa nelle strategie di acquisizione e monetizzazione degli utenti.

Il capo di Ubisoft Mobile Jean-Michel Detoc ha dichiarato:

Questa acquisizione rafforza la nostra posizione nel mercato iper-casual, in particolare nel segmento dei giochi inattivi.

Questa è solo l’ultima mossa di Ubisoft per investire ulteriormente nei giochi mobili. Nel 2016, la società ha acquisito lo sviluppatore Ketchapp . Ubisoft ha già un’attività di gioco mobile, uno dei suoi franchising più grandi e conosciuti è Hungry Shark.

Per ulteriori aggiornamenti seguiteci su CGC!

fonte

Alessandro Pallante

Salve sono Alessandro Pallante. Studente alla Vigamus Accademy. Accademia dei videogiochi. Sto seguendo il corso come "Giornalista" perchè, appassionato come sono, mi piace criticare e pubblicare annunci e novità nell'ambito videoludico.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: