Wolfenstein Youngblood non sarà censurato in Germania
Per la prima volta dalla nascita della serie, questo nuovo capitolo non sarà censurato al popolo tedesco.

Wolfenstein Youngblood

Wolfenstein Youngblood sarà rilasciato in Germania senza censure. E’ la prima volta per la serie e, finalmente, potrà esser giocato nel modo corretto e come previsto durante lo sviluppo anche dai tedeschi. Normalmente, qualsiasi riferimento Nazista veniva eliminato e sostituito con altro, ma Bethesda ci afferma che questa volta non sarà così.

Ciò è stato possibile grazie a dei cambiamenti nel sistema di classificazione tedesco (USK). I giocatori tedeschi potranno decidere di acqusitare la versione “integrale”, oppure, è già stata creata una versione alternativa che cambia i riferimenti al Nazismo con un regime anonimo. Entrambe le versioni di Wolfenstein Youngblood conterranno gli stessi identici contenuti per quanto riguardo il resto del gioco.

Inoltre, Pete Hines ha confermato che Wolfenstein 3 è in sviluppo, ma non sappiamo altro per il momento. Possiamo comunque però esultare per questo grande passo della serie e speriamo che si ripeta anche in futuro.

fonte

Davide Fanelli

Davide Fanelli nasce nel 1996 e inzia a giocare già dalla tenera età di 2 anni con un GameBoy e Tetris. Alla vista della Play Station cominciò a nascere la sua passione per i videogiochi che sarebbe durata tutta la vita.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: